Alto Varesotto | 1 Novembre 2018

Alto Varesotto, “Sapori in Tavola”: i prodotti del nostro territorio protagonisti nei ristoranti

La rassegna gastronomica, che durerà fino al 18 novembre, coinvolge numerosi ristoranti dell'Alto Varesotto. Ecco tutte le proposte

Una ventina di paesi sono stati coinvolti per la rassegna “Sapori in Tavola” che, da venerdì 19 ottobre, fino a domenica 18 novembre, invaderà numerosi ristoranti ed attività di tutto il territorio del Medio-Alto Varesotto.

Un’occasione per assaporare i prodotti a km 0 della zona che cercherà di coinvolgere non solo i cittadini italiani, ma anche i turisti svizzeri e tedeschi, che potranno gustarsi le prelibatezze grazie ai tanti piatti e menù che saranno proposti dai ristoratori. Ad organizzare la rassegna sono Confcommercio Ascom Luino e “Varese Food & Wellness”, per un’iniziativa che è stata realizzata nell’ambito del bando “Wonderfood & Wine” di Region Lombardia e Unioncamere Lombardia per la promozione di “Sapore inLOMBARDIA”.

“Il nostro territorio ha tante bellezze – commenta il presidente Confcommercio Ascom Luino, Franco Vitella -: l’incantevole paesaggio con i laghi, le nostre valli, monumenti e residenze storiche, ma non solo. Mi riferisco alle tante eccellenze enogastronomiche, con i nostri prodotti locali: la formaggella del luinese, il miele varesino, le pesche di Monate, il vino di Angera, il salame prealpino e gli asparagi di Cantello, senza dimenticare le piccole produzioni locali. Materie prime di ottima qualità, dal gusto unico, che i nostri ristoratori sanno valorizzare trasformandoli in piatti deliziosi. Una rassegna quindi da assaporare, per riscoprire il nostro territorio e il piacere di stare a tavola”.

“Nella rassegna troviamo la professionalità, la passione e l’orgoglio dei tanti chef e cuochi del territorio che provano quando rendono felici i clienti – spiega Giordano Ferrarese, presidente FIPE in provincia di Varese -. Sono questi i veri ingredienti usati dalle cucine dei ristoranti che parteciperanno. Ognuno a suo modo, ognuno con la voglia ed il credo nel proprio territorio, usando ciò che offre la nostra terra e i prodotti locali, trasformandoli e donando loro una veste che non sia solo bella e appetibile, ma buona e soprattutto salutare. Molti dei locali presidenti fanno parte del club di prodotto ‘Varese Food & Wellness’ che ho l’onore di presiedere ed in cui sono presenti anche diversi ‘Ristoranti della Salute’, promossi e controllati dal comparto nutrizionale dell’ATS”.

Ecco i paesi coinvolti: Dumenza, Travedona Monate, Cuasso al Monte, Induno Olona, Maccagno con Pino e Veddasca (compresa la Forcora),  Brissago Valtravaglia, Lavena Ponte Tresa, Luino (comprese Colmegna e Creva), Cunardo,  Malnate, Arsago Seprio, Valganna (sia Ghirla che Ganna), Gallarate , Laveno Mombello, Rancio Valcuvia, Sesto Calende, Porto Ceresio, Marzio e Ranco.

Per consultare la guida alla rassegna “Sapori in Tavola” dell’Alto Varesotto, cliccare qui.

Vuoi lasciare un commento? | 0

Lascia un commento

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127