Canton Ticino | 17 Ottobre 2018

Accoltellamento e rissa, 45enne rinviato a giudizio per tentato omicidio

Le principali ipotesi di reato sono quelle di tentato omicidio intenzionale, subordinatamente lesioni gravi, subordinatamente lesioni semplici qualificate e rissa

Tempo medio di lettura: 1 minuto

In relazione alla rissa con accoltellamento avvenuta il 21 ottobre 2017 all’esterno del Quartiere Maghetti di Lugano, il Procuratore pubblico Antonio Perugini ha rinviato a giudizio dinanzi alla Corte delle assise Criminali di Lugano un 45enne cittadino cubano.

L’uomo era stato arrestato il 16 novembre 2017 in Italia in base a un mandato di arresto internazionale spiccato dal Ministero pubblico e quindi estradato lo scorso 6 agosto.

Le principali ipotesi di reato nei confronti del 45enne sono quelle di tentato omicidio intenzionale, subordinatamente lesioni gravi, subordinatamente lesioni semplici qualificate e rissa.

A comunicarlo, nella giornata di oggi, la Polizia Cantonale e il Ministero pubblico.

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127