Maccagno | 9 Ottobre 2018

Maccagno, “La Veddasca nella Rete Natura 2000”

Conferenza a cura del giovane Gabriele Brambini, membro fondatore del gruppo di divulgazione scientifico faunistica Yorci. Appuntamento venerdì alle ore 21

Tempo medio di lettura: < 1 minuto

La Veddasca nella Rete Natura 2000” è il titolo dell’iniziativa in programma per la serata di venerdì 12 ottobre presso il Punto d’Incontro di via Valsecchi a Maccagno, dedicata interamente ai segreti e agli aspetti più caratteristici della fauna che popola uno tra i territori più suggestivi dell’intero Alto Varesotto.

A curare la conferenza un giovanissimo relatore, membro del team Yorci, gruppo di divulgazione scientifico faunistica nato dalla passione condivisa da quattro studenti luinesi. Il suo nome è Gabriele Brambini, laureando in Scienze naturali ma già attivo frequentatore dei corsi per operatore naturalistico culturale del CAI e stretto collaboratore nell’ambito dei laboratori escursionistico – naturalistici che la sezione lacustre del Club Alpino Italiano organizza nelle scuole sotto forma di progetti didattici.

“Un’occasione per ascoltare alcuni dei segreti più appassionanti della vita tra la natura selvaggia della Val Veddasca“, ha affermato il sindaco Fabio Passera a proposito dell’evento, incentrato sul rapporto tra il patrimonio locale e il circuito “Natura 2000”, creato dall’Unione Europea all’inizio degli anni Novanta per la conservazione degli habitat e delle specie animali e vegetali indicate come speciali e bisognose di tutela dagli stati membri.

L’appuntamento in via Valsecchi (complesso Auditorium) è per le ore 21 con ingresso gratuito. Per ulteriori informazioni scrivere all’indirizzo maccagnoconpinoeveddasca@pec.regione.lombardia.it.

Vuoi lasciare un commento? | 0

Lascia un commento

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127