Porto Ceresio | 29 Agosto 2018

Porto Ceresio, il lago protagonista nella nuova personale di Eugenio Ricci

Si intitola "Vibrazioni del colore" la mostra che segna il ritorno del pittore varesino. Venerdì la presentazione presso la sala esposizioni di piazzale Luraschi

Tempo medio di lettura: 1 minuto

Dopo un’assenza di circa due anni dal circuito delle esposizioni, frequentato già dalla metà degli anni Sessanta con riscontri da parte di pubblico e critica sempre degni di nota, torna a far parlare di sé il pittore varesino Eugenio Ricci, autore della personale dal titolo “Vibrazioni del colore“.

La mostra verrà inaugurata venerdì 31 agosto, alle ore 20.30, presso la palazzina civica di piazzale Luraschi, a Porto Ceresio. Proprio il lago, che accoglie il gradito ritorno dell’artista, classe 1944 e figlio di Antonio, noto pittore bosino, figura tra i protagonisti di primo piano all’interno della raccolta, quasi interamente dedicata ai paesaggi della Valceresio e dell‘Alto Varesotto.

Penso di avere una buona tavolozza – spiega Ricci in relazione alla scelta del titolo attribuito alla personale – e la gente dovrebbe capire quello che io riesco ad interpretare e promuovere, con la speranza di suscitare emozioni e sensazioni da condividere“.

Sempre a proposito di condivisione, l’artista sarà presente durante tutte le aperture, per incontrare visitatori ed appassionati, rispondere a curiosità sui singoli quadri esposti e confrontarsi con il pubblico.

La mostra, patrocinata dal comune di Porto Ceresio e dalla Biblioteca del paese, rimarrà a disposizione fino a domenica 9 setttembre, nei giorni feriali dalle 16 alle 22 e in due fasce orarie per quelli festivi: dalle 10 alle 12 e dalle 15 alle 22.

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127