Maccagno con Pino e Veddasca | 25 Luglio 2018

Maccagno, una scuola sempre più attenta ai disabili. Interventi sulle strade e fitodepurazione

Ad annunciare le nuove opere è stato il sindaco Fabio Passera: dopo l'area dell'ex Canonica, interventi in corso anche a Sarangio e a Pino

Dopo l’annuncio della conclusione dei lavori nell’area dell’ex Canonica e del Monumento ai Caduti di Maccagno superiore, continuano nel corso di questa estate gli interventi su tutto il territorio di Maccagno con Pino e Veddasca.

Sempre ieri, infatti, il sindaco Fabio Passera ha fatto il punto della situazione sulle opere in corso di realizzazione nel paese lacustre, a partire dalle scuole. “Alla Primaria mancano gli ultimi ritocchi ai due bagni per disabili che abbiamo realizzato, ma stamane (ieri) sono partiti anche i lavori per l’abbattimento delle barriere architettoniche del cortile interno al plesso scolastico, quello che porta in palestra”.

“Sempre ieri hanno preso il via anche le opere di messa in sicurezza di un tratto della parete rocciosa che porta a Orasciocontinua Passera -. C’è grande fermento anche per l’inizio del rifacimento della pavimentazione della frazione di Sarangio, in attesa dell’avvio del piano asfalti, per il quale speriamo sia lunedì prossimo il giorno giusto.

“Domani mattina (oggi) trasferta in Regione Lombardia per gli ultimi ritocchi (decisivi) per il tracciato della nuova strada a Pino che bypasserà il passaggio a livello – conclude il primo cittadino -. Proseguono a pieno ritmo, invece, i lavori della fitodepurazione a Pino e a Veddasca, mentre aspettiamo il consiglio comunale di oggi per dare avvio a nuove opere”.

Vuoi lasciare un commento? | 0

Lascia un commento

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127