Varese | 12 Luglio 2018

Un weekend di volontariato, insieme per il canile di Varese e il centro di recupero Gulliver

Al via la 5ª edizione del “VF Community Day”. Aiuti per curare il verde dell’Isolino Virginia, patrimonio dell’Unesco, e l'accoglienza degli animali

Tempo medio di lettura: 2 minuti

Dopo il successo dell’iniziativa negli anni precedenti, i dipendenti di VF Corporation, gruppo leader nell’abbigliamento casual e outdoor, saranno coinvolti dal 10 al 12 luglio nella 5ª edizione del “VF Community Day”, attività di supporto sociale ed ambientale a favore della comunità, con la collaborazione del canile di Varese e del Centro Gulliver. Il centro di recupero, da 30 anni una presenza costante in città, ha inoltre in gestione l’Isolino Virginia, che sarà oggetto di visita. Nel corso delle tre giornate saranno attivati complessivamente 18 progetti, grazie al coinvolgimento dei protagonisti del no-profit dei diversi territori coinvolti (tra cui anche Como e il Canton Ticino).

“Come ogni anno siamo orgogliosi di rinnovare con entusiasmo il nostro sostegno alle buone pratiche realizzate dalle associazioni che operano nella comunità locale, coinvolgendo i nostri dipendenti in attività di cooperazione e solidarietà – ha spiegato Anna Maria Rugarli, Senior Director, Sustainability and Corporate Social Responsibility EMEA -. Il ‘VF Community Day’ è parte di attività di volontariato che la nostra azienda organizza in tutto il mondo. VF è fiera di essere non solo motore economico per il territorio ma sostenitrice di iniziative a vocazione sociale”.

Nella giornata del 12 luglio i dipendenti VF – molti dei quali provenienti da Varese e provincia – saranno all’opera nella manutenzione del canile di Varese, gestito dalla “Lega del Cane”, che ospita oltre 50 animali a quattro zampe ma ha costantemente bisogno di supporto per migliorarne l’accoglienza. Nello stesso giorno, altri dipendenti offriranno il proprio contributo alla cura del verde dell’Isolino Virginia, museo a cielo aperto e patrimonio Unesco.

“Poter lavorare con team altamente motivati e competenti è per noi un’occasione di crescita umana e professionale, per i nostri ospiti è un banco di prova verso quel reinserimento sociale e lavorativo, vero obiettivo dei nostri percorsi terapeutici. Quando il cantiere della professionalità si unisce al cantiere della solidarietà si ricrea umanità” ha commentato don Michele Barban, presidente del Centro Gulliver.

Solidarietà, sostegno e collaborazione non hanno e non devono avere confini, nemmeno geografici. Per questo VF incoraggia i propri dipendenti in tutto il mondo a partecipare a progetti di volontariato. Lo scopo è quello di raggiungere un milione di ore di volontariato a livello globale entro il 2025. In Europa, solo nel 2017, oltre 380 dipendenti in 6 differenti Paesi hanno partecipato ai “VF Community Day”, per un totale di 3 000 ore di volontariato donate alla comunità. Per la 5ª edizione nel 2018, la partecipazione supererà i 350 partecipanti.

Vuoi lasciare un commento? | 0

Lascia un commento

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127