Milano | 29 Giugno 2018

Lombardia, skipass gratuiti per gli under 16 in tutti i comprensori regionali

“Turismo bianco ha ruolo di rilievo, con una consolidata tradizione nella disciplina sportiva. L’emendamento invoglierebbe i giovani a praticare sport invernali”

Tempo medio di lettura: 2 minuti

Facilitare la pratica degli sport invernali attraverso skipass gratuiti per gli under 16 in tutti i comprensori sciistici lombardi. È questo il senso di un emendamento al Piano Regionale di Sviluppo (PRS) approvato oggi in Commissione consiliare, che pone attenzione verso la montagna e incentiva le attività del settore. “Ritengo sia opportuno portare avanti tutte quelle iniziative a favore degli sport invernali” le parole di Massimo Sertori, assessore agli Enti locali, Montagna e Piccoli Comuni.

La montagna in Lombardia rappresenta ben il 40% del territorio – ha proseguito Sertori – e il turismo bianco, legato allo sci, ha un ruolo di rilievo. Nella nostra regione vi è una consolidata tradizione rispetto a questa disciplina e lo testimonia la presenza di numerosi campioni a livello internazionale che grazie alle nostre associazioni sportive hanno avuto modo di emergere”.

“È doveroso menzionare la campionessa e collega di giunta, Lara Magoni, la valtellinese Deborah Compagnoni e la giovane campionessa Arianna Fontana” ha aggiunto l’assessore. Questo dimostra “non solo la particolare attenzione di Regione Lombardia nei confronti delle tematiche montane, ma invoglia i giovani a praticare gli sport invernali, mantenendo viva la tradizione che è nel DNA dei lombardi“.

“Colgo con favore l’iniziativa portata avanti dal consigliere regionale Antonello Formenti per la possibile istituzione dello skipass gratuito ai ragazzi sotto i 16 anni – ha spiegato l’assessore allo Sport e Giovani, Martina Cambiaghi -. Mi concentrerò su questo tema per provare, dialogando con gli stakeholder, a valutare le soluzioni migliori per incentivare gli sport invernali”.

Apprezzamento anche da parte dell’assessore al Turismo e Marketing territoriale, Lara Magoni. “Una misura che darebbe un grosso impulso alla promozione e valorizzazione turistica delle nostre montagne. Esprimo particolare apprezzamento per un emendamento che andrà a sostenere concretamente il comparto montano lombardo dalle Alpi alle Prealpi, in accordo con gli enti locali e i gestori degli impianti.”

Da vice campionessa del mondo di sci non posso che accogliere con favore questa proposta – ha concluso l’assessore regionale -. Lo skipass gratuito sino ai 16 anni rappresenterebbe un investimento politico ed economico di grande spessore proprio perché permetterebbe a Regione Lombardia di promuovere non solo lo sport tra gli adolescenti, ma il complesso dell’offerta turistica della Lombardia, dal lago alle montagne sino alle città d’arte”.

Vuoi lasciare un commento? | 0

Lascia un commento

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127