Luino | 19 Giugno 2018

Luino, “La Chiocciola” prende vita: un progetto per migliorare la nostra quotidianità

Nel weekend, grazie agli spazi di Earth Prize riservati a "La Banca del Tempo", i volontari presenteranno le finalità dell'iniziativa. Una nuova "conversione ecologica"

Tempo medio di lettura: 2 minuti

Dalla condivisione dei contenuti dell’Enciclica “Laudato Si“, scritta personalmente da Papa Francesco, nasce a Luino un nuovo progetto denominato “La Chiocciola“.

Il documento, pubblicato in volume da Piemme nell’estate del 2015, invita ad una conversione ecologica che nasca dalla consapevolezza delle condizioni in cui versa la “Nostra madre terra”, a causa di comportamenti individuali, collettivi, politici, economici. Il tutto all’interno di un vero e proprio stato d’urgenza che richiede cambiamenti di mentalità e azioni, ma anche una rinnovata responsabilità verso il bene comune, che è stato affidato all’essere umano “Perché lo coltivasse e lo custodisse”.

Attraverso le pagine dell’Enciclica, l’attuale pontefice parla di “Cura della casa comune”, che include modelli pedagogici concreti, un’etica ecologica che aiuti le persone a crescere nella solidarietà, nonché diverse piccole azioni quotidiane motivate fino a dar forma ad uno stile di vita rigenerato. Una nuova concezione dell’ambiente che ci circonda che conduca ad evitare l’uso di materiali in plastica, a ridurre i consumi, a differenziare i rifiuti, a non sprecare il cibo, a condividere i veicoli e a piantare alberi. Anche riutilizzare qualcosa, invece che disfarsene rapidamente, può essere un atto d’amore.

“La Chiocciola in questo contesto fa piccoli passi, sfrutta i suoi mezzi e si muove nel grande spazio delle relazioni umane – spiegano i fondatori -. Siamo lieti che ‘Earth Prize 2018’ (evento dedicato all’ambiente in programma nel weekend a Luino, ndr) sia stato dedicato a Papa Francesco. Auspichiamo con lui che le lotte e le preoccupazioni per questo pianeta non sottraggano gioia e speranza ai nostri ideali. Ci piacerebbe, inoltre, se i volontari di tutte le età ed associazioni si rendessero disponibili per contribuire al progetto. Non è necessario un impegno costante – specificano gli organizzatori – basterebbe anche qualche ora al mese”.

L’appuntamento con Il progetto “La Chiocciola”, e con tutte le caratteristiche dell’iniziativa, è quindi per le giornate di sabato e domenica all’interno degli spazi riservati all’associazione “Banca del Tempo” per Earthprize 2018.

Logo © Francesca Roncari

Vuoi lasciare un commento? | 0

Lascia un commento

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127