Varese | 9 Giugno 2018

Per l’ultimo appuntamento di Musica in Circolo, brani scelti dal pubblico per il pianista tedesco Munch

Nel repertorio Beethoven, Ravel, Chopin e tanti altri. Concerto al via domani, domenica 10 giugno, alle ore 17 presso la chiesa Giovanni Paolo II del Circolo di Varese

Tempo medio di lettura: < 1 minuto

Giunge a conclusione la rassegna “Musica in Circolo”, giunta alla sua sesta edizione e che per numerosi mesi ha intrattenuto ospiti della struttura, appassionati di musica e curiosi presso la chiesa di S. Giovanni Paolo II.

L’ultimo appuntamento prevede un concerto speciale, in cui il pubblico sarà protagonista grazie all’iniziativa del Martin Munch, che domani, domenica 10 giugno, sarà il protagonista al monoblocco dell’ospedale. Il pianista tedesco realizzerà i brani più votati, scelti dalle persone presenti da un elenco che raccoglie diversi stili, dal barocco all’impressionistico (in allegato). Appuntamento alle ore 17.

Tra i brani in programma “Per Elisa” di Beethoven, il “Bolero” di Ravel, ma anche 3 sonate di Skriabin, Schumann, Debussy, Satie, Chopin e molti altri per un totale di 50 brani tra cui scegliere.

Introdotto allo studio del pianoforte da Wilfried Althammer, Munch completa la sua formazione pianistica presso il conservatorio di Magonza, dove si diploma brillantemente sotto la guida di Monica von Saalfeld. Frequenta in seguito vari master class tra cui i Ferienkurse di Weikersheim ed i corsi estivi per musica contemporanea di Darmstadt. Svolge un’intensa attività pianistica e compositiva che l’ha portato a esibirsi in 27 paesi, tra cui Germania, Belgio, Gran Bretagna, Olanda, Spagna, Portogallo, Italia, Ungheria, Giappone e Stati Uniti. Ha composto 52 brani per pianoforte, musica da camera ed opere per orchestra.

Vuoi lasciare un commento? | 0

Lascia un commento

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127