EMERGENZA CORONAVIRUS (ATTIVITÀ APERTE E CONSEGNE A DOMICILIO ) Segnalaci la tua attività Guarda tutte le attività
Canton Ticino | 25 Maggio 2018

In fiamme un deposito di una ditta di scavi a pochi chilometri dal confine

Fortunatamente non vi sono stati feriti, ma soltanto danni materiali: oltre ad un macchinario da cantiere ha preso fuoco anche un escavatore poco distante

Tempo medio di lettura: < 1 minuto

La scorsa notte verso le 2.30 a Muzzano (paese sito a pochi chilometri dal valico di Ponte Tresa, ndr), presso il deposito di una ditta di scavi, si è sviluppato un incendio che ha colpito alcuni macchinari da cantiere.

Sul posto sono intervenute la Polizia cantonale e la Polizia Città di Lugano e sarà solo l’esito della loro inchiesta ad accertare le cause dell’incendio.

Non vi sono stati feriti, ma unicamente danni materiali, che hanno coinvolto oltre al macchinario da cantiere anche un escavatore parcheggiato vicino.

Sul posto oltre ai Pompieri di Lugano, allertati per le operazioni di spegnimento delle fiamme, anche una pattuglia della Polizia Città di Lugano. (Foto di repertorio)

Vuoi lasciare un commento? | 0

Lascia un commento

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127