EMERGENZA CORONAVIRUS (ATTIVITÀ APERTE E CONSEGNE A DOMICILIO ) Segnalaci la tua attività Guarda tutte le attività
Mesenzana | 1 Maggio 2018

Da Laveno a Luino e Mesenzana: furti e oltraggio a pubblico ufficiale. Tre denunciati

Sotratti in stazione a Laveno un cellulare ed un portafoglio in un supermercato di Mesenzana. A Luino un 52enne non fornisce le generalità ai Carabinieri e li offende

Tempo medio di lettura: < 1 minuto

Oltre alle tre denunce tra Luino e la Valcuvia, in questo lungo ponte per il Primo Maggio, i carabinieri della Compagnia di Luino sono stati impegnati in altri due interventi.

A Laveno Mombello i militari dell’arma hanno denunciato un 20enne di origine marocchina residente a Sangiano, noto alle forze dell’ordine, il quale, presso la stazione ferroviaria “Trenord” di Laveno Mombello, si è reso responsabile del furto di un telefono cellulare ai danni di un connazionale.

Un 49enne luinese, invece, è stato denunciato in stato di libertà dai carabinieri della Stazione di Luino, poiché responsabile del furto di un portafoglio, commesso presso il supermercato Carrefour di Mesenzana ai danni di un ignaro avventore. Grazie alla visione delle telecamere, è stato possibile identificare il reo.

Durante un controllo a un esercizio pubblico di Luino, poi, i carabinieri della locale stazione unitamente ai colleghi di Dumenza hanno invece denunciato un 52enne noto alle forze dell’ordine, il quale si è rifiutato di fornire le proprie generalità e ha oltraggiato i militari operanti.

Vuoi lasciare un commento? | 0

Lascia un commento

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127