Valcuvia | 1 Maggio 2018

Valcuvia, evade dai domiciliari e minaccia di morte la madre. Denunciato 26enne

Il ragazzo di nazionalità rumena, tornando a casa dal supermercato, ha anche oltraggiato i carabinieri intervenuti dopo la richiesta arrivata da parte della donna

Tempo medio di lettura: < 1 minuto

Oltre alla denuncia della coppia di luinesi, che non hanno saldato il conto dell’appartamento che avevano affittato, i carabinieri della Compagnia di Luino sono stati impegnati anche in altri interventi in questi giorni.

Un 26 enne romeno residente in Valcuvia, ed attualmente ammesso a fruire del regime degli arresti domiciliari in una casa situata a Marchirolo, è stato denunciato dai carabinieri della stazione locale per evasione, minaccia aggravata e oltraggio a Pubblico Ufficiale.

Il giovane, pochi giorni fa, si era recato senza autorizzazione presso un supermercato. Una volta ritornato presso l’abitazione, ha minacciato di morte la madre convivente, nonché oltraggiato i militari dell’Arma operanti, intervenuti subito dopo su richiesta della donna.

Vuoi lasciare un commento? | 0

Lascia un commento

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127