Garabiolo | 26 Aprile 2018

“Garabiolo in fiore”, il piccolo borgo da domenica si trasforma in giardino fiorito

La manifestazione verrà inaugurata domenica 29 aprile e terminerà domenica 6 maggio. Tante le esposizioni in programma a partire dalla mattina, ecco il programma

A partire da domenica 29 aprile il piccolo borgo di Garabiolo, frazione di Maccagno con Pino e Veddasca, ospiterà la manifestazione “Garabiolo in fiore”, un’occasione nella quale la meravigliosa località verrà trasformata in una sorta di giardino fiorito.

Un percorso nel quale a far da padroni saranno i colori ed i profumi dei fiori, che condurranno i visitatori alla scoperta della bellezza della natura, armonicamente inserita nell’atmosfera di montagna. A dare vita alle creazioni, che daranno un inconfondibile tocco di primavera al caratteristico borgo, prestigiosi floricoltori, giardinieri, bambini di alcune scuole primarie e abitanti del paese, che orneranno angoli caratteristici con allestimenti floreali.

All’interno dell’esposizione, il CAI Luino, con il patrocinio del comune di Maccagno con Pino e Veddasca, propone la visita alla mostra di piante medicinali preparata da Mario Vassuri, esperto naturalista. L’esposizione delle piante spontanee e medicinali con l’esperto, a cura del CAI Luino, sarà a disposizione dei visitatori presso la piazzetta della chiesa di Garabiolo dalle ore 10 alle ore 17. Ad essere in programma nel corso della giornata saranno anche l’esposizione di laboratori artistico-sensoriali sui fiori e sulle erbe aromatiche, curati dai ragazzi di classe quinta della scuola primaria di Maccagno, dalle ore 11 alle ore 16, e il  “Laboratorio di Letizia” sulla clorofilla, che si terrà dalle ore 11 e alle ore 15.

“Garabiolo in fiore” terminerà il 6 maggio.

Vuoi lasciare un commento? | 0

Lascia un commento

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127