Cunardo | 24 Aprile 2018

Cunardo, il centro storico e il parco giochi si rifanno il look

Saranno rimossi i ciottoli lungo via Marconi, su un tratto di strada dissestato, e verrà riqualificato il parco con un nuovo manto erboso e più sicurezza

Cunardo, il centro storico e il parco giochi si rifanno il look
Tempo medio di lettura: 2 minuti

Anche il comune di Cunardo, dopo l’approvazione del bilancio, ha approvato ed autorizzato alcune opere pubbliche nel centro storico e il parco giochi di via Rimembranze. Entrambi sono lavori effettuati per mettere in sicurezza e riqualificare alcune zone del paese per le quali da tempo i cittadini chiedevano un intervento.

Il primo di questi, grazie ad un investimento di 120mila euro, riguarderà l’intera via Marconi (strada inserita all’interno del centro storico, ndr), dove i ciottoli verranno sostituiti dall’asfalto, che renderà più omogeneo il tratto di strada. Dopo la neve e la grandine caduta negli scorsi mesi, infatti, il manto è rimasto sconnesso, con numerose buche che creano non pochi problemi agli automobilisti residenti. L’amministrazione guidata da Angelo Morisi, inoltre, ha inserito in questo progetto anche il rifacimento della rete fognaria, attesa da tempo. In via Montello (solo un tratto dissestato, ndr), invece, verranno mantenuti i ciottoli in quanto è solo pedonale.

“La strada – spiega il sindaco Angelo Morisi – avrà al centro l’asfalto e, lateralmente, un sedime in pietra. Praticamente richiameremo quanto già realizzato in via Monte Nero, ma in via Marconi la pavimentazione nuova era attesa da un po’ di anni e il ciottolato era sconnesso”.

Ad aggiungersi a questi lavori di riqualificazione, che inizieranno nei prossimi giorni e dureranno per quattro settimane, anche la sistemazione del parco giochi di via Rimembranze: un intervento da 40mila euro grazie al quale sarà realizzato un nuovo manto erboso e saranno installati nuovi tappeti antiurto per eliminare gradini e dislivelli. L’obiettivo è quello di avere un parco più bello e più sicuro per bimbi e genitori.

“In quell’area ci sono molti giochi – conclude Morisi -: un castello, tre altalene, due scivoli, la macchinina, il cavalluccio e le giostre. Per raggiungerli meglio, realizzeremo un marciapiede interno mentre, tutto attorno, rinnoveremo il manto erboso. Salvo imprevisti, il parco riaprirà a fine maggio”.

(Foto di Rinaldo Mandelli)

Vuoi lasciare un commento? | 0

Lascia un commento

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127