Lavena Ponte Tresa | 6 Aprile 2018

Asilo Ponte Tresa, “Ascoltata la nostra voce. Base di partenza per una collaborazione pacifica”

Il gruppo di genitori, oltre a ringraziare il CdA per l'introduzione della telecamera per la sicurezza dei bimbi, annuncia la volontà di costituire un comitato

Tempo medio di lettura: 1 minuto

Dopo le polemiche degli scorsi mesi, per la gestione della scuola materna di Lavena Ponte Tresa, sembra soffiare una nuova aria di primavera all’interno dell’istituto.

A darne conferma un comunicato divulgato nelle giornata odierna e redatto da un gruppo di genitori che, oltre a manifestare la volontà di costituire un comitato spontaneo, vuole ringraziare il CdA dell’istituto paritario infantile di Lavena Ponte Tresa per aver preso in considerazione una proposta volta ad una maggiore tutela dei piccoli all’interno dell’asilo. Ecco le loro parole.

“Il gruppo di genitori , che a breve costituirà un comitato spontaneo, vuole ringraziare il CdA della scuola materna di Ponte Tresa per aver installato una telecamera di sorveglianza per il controllo della sicurezza e la tutela dei bambini come era già stato proposto dal gruppo stesso dei genitori. Finalmente una delle battaglie che portiamo avanti da mesi è andata a buon fine e – spiegano i membri del gruppo – questa potrebbe essere una base di partenza per una futura collaborazione pacifica in merito ad altre situazioni di cui siamo ancora in attesa di risposte e conferme”.

“Speriamo sempre un cambiamento – concludono -, dato che siamo persone coerenti, oneste che sanno anche apprezzare”.

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127