Varese | 6 Marzo 2018

Miss Rally dei Laghi 2018 è la 17enne Lara Marchi

Venerdì scorso la tradizionale cena pregara con gli organizzatori e gli sponsor, con le parole del leader Andrea Sabella. Instituito il primo trofeo “Vivi Vararo”

Tempo medio di lettura: 2 minuti

Si susseguono uno dietro l’altro i diversi eventi preliminari del Rally dei Laghi 2018, in programma il prossimo 16 e 17 marzo. Nei giorni scorsi si sono tenuti due importanti appuntamenti che hanno riscosso un ottimo seguito: la nomina della Miss della corsa e la tradizionale cena pregara.

Nella serata di gala tenutasi lo scorso sabato sera presso Villa Porro Pirelli ad Induno Olona, numerose ragazze hanno sfilato davanti ad una giuria composta da sponsor, piloti e rappresentanti istituzionali. Con la brillante conduzione del cabarettista Max Pieriboni e della Miss 2015 Micol Antioco, la serata ha visto la vittoria di Lara Marchi, 17enne di Malnate, barista di professione.

Il giorno prima, invece, si era tenuta la tradizionale cena pregara da parte degli organizzatori, un saluto informale che ogni anno è per molti piloti motivo di incontro per lanciare nuove goliardiche sfide e per dar voce ai protagonisti. L’Asd Rally dei Laghi ha chiamato a raccolta numerosi concorrenti, lo staff operativo, gli sponsor e i tanti che hanno voluto iniziare ad entrare in clima gara ascoltando le parole di Andrea Sabella, patron della corsa, che ha dato spiegazioni in merito alla rinnovata logistica e al cambio di data, oltre ad aver snocciolato alcuni positivi numeri relativi ai concorrenti che saranno presenti il 17 marzo. “Un particolare ringraziamento lo voglio fare all’Automobile Club di Varese che è un Ente che dà un apporto fondamentale alla nostra manifestazione. Ci piace pensare che quest’anno la gara avrà il suo quartier generale proprio laddove, nel 1979, partiva la prima edizione del Rally Aci Varese, capostipite della nostra gara”.

La partecipazione attiva di gruppi ed enti è sfociata con l’istituzione di uno speciale premio indetto dai cittadini di Vararo: il trofeo “Vivi Vararo” che verrà assegnato all’equipaggio che nel corso della Ps2 Cuvignone Lungo effettuerà l’inversione più spettacolare nel punto in cui verrà posizionata la chicane nei pressi del cimitero de paese. “Siamo felici di questo premio – ha commentato Sabella – perché Vararo è un piccolo paese ma fondamentale per la configurazione di una prova speciale unica ed indispensabile per la nostra corsa. Il Cuvignone è celebre in tutta Italia ed è bello che Vararo voglia essere protagonista al passaggio delle vetture”.

Il Rally dei Laghi sarà il primo appuntamento della Coppa Italia Rally 2018, una serie che prevede la partecipazione di tutte le categorie di vetture possibili ed in particolare delle World Rally Car, le potenti “regine” dei rally che attraverso la loro trazione integrale ed il turbo, riescono ad erogare tra i 300 ed i 330 cavalli.

Vuoi lasciare un commento? | 0

Lascia un commento

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127