EMERGENZA CORONAVIRUS (ATTIVITÀ APERTE E CONSEGNE A DOMICILIO ) Segnalaci la tua attività Guarda tutte le attività
Varese | 6 Febbraio 2018

Regionali, Fontana: “La nostra montagna è una priorità”

Il candidato Presidente della Regione Lombardia, insieme a Monti e Bortot, candidati al Consiglio regionale, garantisce fondi e azioni concrete per il Campo dei Fiori

Tempo medio di lettura: 2 minuti

Fondi per il Campo dei Fiori e “un’attenzione costante per evitare che in futuro il cuore della nostra terra rischi di essere ancora devastato”. Attilio Fontana, candidato Presidente di Regione Lombardia, annuncia l’impegno della sua futura Giunta regionale per risanare la ferita che le fiamme hanno provocato alla nostra montagna. Ma anche una serie di importanti opere di prevenzione, per tutelare questa ricchezza del territorio ed evitare che il dramma possa ripetersi.

“Una delle priorità sulle quali lavoreremo fin da subito, dopo il 4 marzo – spiega Attilio Fontana – sarà quella del recupero dei boschi colpiti dall’incendio”. Non soltanto l’impegno a ripristinare la situazione precedente alla devastazione, ma anche una serie di interventi sotto “l’aspetto idrogeologico e per porre rimedio all’abbandono dei boschi. La presenza delle istituzioni deve essere costante ed incisiva. Dobbiamo fare esperienza di quanto successo e impegnarci per mettere in atto tutte quelle misure di tutela e prevenzione che potranno scongiurare altri casi drammatici come quello che ha colpito la nostra terra”.

In questo senso sarà fondamentale dare supporto ai Vigili del Fuoco, alla Protezione Civile, alle Squadre antincendio e a tutte quelle realtà che sono in prima linea durante le emergenze. Fontana, tuttavia, non guarda solo alla gestione delle situazioni d’emergenza, ma sottolinea che “lavoreremo anche per il rilancio della montagna come luogo di turismo, più di quanto non sia adesso. Il nostro impegno per preservare uno dei gioielli della nostra Regione sarà massimo”. Fontana ringrazia poi ancora “tutti i professionisti e i volontari dei diversi corpi che si sono spesi in prima linea per fronteggiare l’emergenza, ma anche i cittadini che hanno voluto aiutare, dimostrando amore per la propria terra”.

Sul tema della tutela del Campo dei Fiori intervengono anche i candidati al Consiglio regionale della Lombardia Tiziana Bortot ed Emanuele Monti, Consigliere regionale uscente. Entrambi i candidati della Lega saranno presenti venerdì, alle ore 15.00, a Luvinate, insieme al Sindaco, Alessandro Boriani, al Presidente del Parco del Campo dei Fiori, Giuseppe Barra, e tutti gli uomini della Protezione Civile che hanno operato per spegnere l’incendio, per una conferenza a Luvinate.

“In quell’occasione ribadirò nuovamente il mio impegno per tutelare il Campo dei Fiori – spiega Emanuele Monti -, impegno che già c’era stato a dicembre, quando abbiamo inserito su mia proposta nel Bilancio di Regione Lombardia le risorse per la montagna. L’importante lavoro che era iniziato con Maroni andrà avanti quindi grazie ad Attilio Fontana. Io mi farò personalmente garante del fatto che queste risorse arrivino al Campo dei Fiori per la sistemazione e la rinascita della nostra montagna”.

“Il Campo dei Fiori rappresenta una ricchezza inestimabile per il nostro territorio e i consiglieri  regionali che saranno eletti in provincia di Varese, dovranno fare della salvaguardia e cura del parco una delle maggiori priorità – sottolinea Tiziana Bortot -. Fin da ora mi impegno ad occuparmi concretamente, insieme al collega Monti, delle politiche che la Regione metterà in campo per il risanamento delle montagna e per la sua futura salvaguardia”.

Vuoi lasciare un commento? | 0

Lascia un commento

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127