EMERGENZA CORONAVIRUS (ATTIVITÀ APERTE E CONSEGNE A DOMICILIO ) Segnalaci la tua attività Guarda tutte le attività
Germignaga | 17 Gennaio 2018

Addio al “Taglia”, Germignaga piange il 60enne spirato ieri a causa di un malore

Grande cordoglio su Facebook da parte di conoscenti e amici, omaggio anche del sindaco Marco Fazio. I funerali si terranno in forma privata

Tempo medio di lettura: < 1 minuto

Una brutta notizia quella che ieri si è potuta leggere sui tanti profili e gruppi Facebook degli utenti luinesi, quella della scomparsa di Giovanni Tagliabue, per amici e conoscenti il “Taglia”.

Numerose, infatti, le persone che a partire da ieri sera hanno espresso un pensiero per una persona molto conosciuta sul territorio, tra Luino e Germignaga, che si è fatto sempre benvolere da tutti. Da Giovanni Corbellini fino a Checco Pellicini, passando dal sindaco di Germignaga, Marco Fazio: in tanti hanno dedicato qualche parola ad un uomo che con la sua scomparsa ha lasciato incredule tante persone.

Un grande lavoratore con il calcio nel cuore, così è stato ricordato, mentre il primo cittadino di Germignaga ha voluto dargli l’addio così: “Che dispiacere la scomparsa di Giovanni Tagliabue! Era sempre un piacere fare due chiacchiere con lui, condite dall’immancabile ‘Di’, sindic…’. All’apparenza i suoi modi erano burberi, ma aveva Germignaga nel cuore. Un pezzetto del nostro paese che se ne va… ciao Taglia”.

Tutta la comunità del Bar Damin di Germignaga e quella del Caffè Clerici di Luino ha voluto rendergli onore, con alcune foto e pensieri pubblicati su Facebook. Giovanni è spirato ieri, all’età di 60 anni, a causa di un malore.

I funerali si terranno in forma privata.

Vuoi lasciare un commento? | 0

Lascia un commento

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127