EMERGENZA CORONAVIRUS (ATTIVITÀ APERTE E CONSEGNE A DOMICILIO ) Segnalaci la tua attività Guarda tutte le attività
Porto Ceresio | 16 Gennaio 2018

Riduzione, recupero e riciclaggio dei rifiuti: sabato a Porto Ceresio la mostra “Ri come…”

L'inaugurazione della mostra si terrà contestualmente alle iniziative organizzate per festeggiare la riattivazione del ramo ferroviario Varese - Porto Ceresio

Tempo medio di lettura: 2 minuti

Un’iniziativa di chiara impronta turistica nella quale festeggiare la rimessa in funzione della ferrovia e la riapertura della rinnovata stazione, quella organizzata dall’amministrazione di Porto Ceresio per la giornata di sabato 20 gennaio, ma non solo. Infatti, accanto alla possibilità di usufruire gratuitamente della tratta del treno che da Varese conduce sulle sponde del lago Ceresio, alle gite in battello, organizzate grazie alla proficua collaborazione della Società di Navigazione lago di Lugano, e alla possibilità di visitare gratuitamente i musei del paesino, a disposizione degli ospiti ci sarà la mostra ludica sulla riduzione, recupero e riciclaggio dei rifiuti “Ri come…”.

L’esposizione itinerante delle buone pratiche sostenibili in materia di rifiuti, giunta ormai alla sua 20° tappa, sarà ospitata dal paesino di Porto Ceresio, presso la sala mostre di Piazzale Luraschi, a partire dalla giornata di sabato 20 e resterà a disposizione del pubblico fino a domenica 4 febbraio. La mostra, la cui inaugurazione da appuntamento alle ore 17, rientra tra le attività di educazione allo sviluppo sostenibile creata nell’ambito del Piano Integrato Transfrontaliero Italia – Svizzera “Modus Riciclandi” della Provincia di Varese.

I rifiuti fanno parte della nostra vita di tutti i giorni, eppure ci sono tante cose di loro che non sappiamo: qual è il loro reale impatto sul pianeta? Come possiamo ridurlo? Che cosa succede quando escono dalle nostre case? La mostra “Ri Come…” tenta di dare una risposta a queste domande proponendosi di: comunicare il concetto di rifiuto; creare la percezione della quantità di rifiuti prodotti per unità di tempo; suggerire comportamenti virtuosi volti alla diminuzione dei rifiuti; comunicare che i rifiuti sono risorse; porre l’accento sull’importanza della raccolta separata; mostrare prodotti innovativi realizzati con materiali riciclati e segnalare l’interdipendenza tra azione individuale e azione collettiva.

“Ri Come…” parte dai bambini e dai ragazzi per diffondere in tutta la popolazione una cultura della gestione del rifiuto più responsabile e ambientalmente compatibile, con un linguaggio diretto, ludico e scientificamente approfondito. Questo affinché ognuno possa essere protagonista dello sviluppo sostenibile del territorio. Il percorso espositivo, infatti, oltre a indicare quali sono i comportamenti corretti per ridurre la propria impronta ecologica, dimostra anche che, attraverso l’esposizione di oggetti comuni, mobili e giocattoli realizzati con il riuso e il riciclaggio di materiali, lo sviluppo sostenibile non è solo una teoria, ma una realtà concreta, vicina e possibile. L’allestimento di “Ri Come…” è stato realizzato prevalentemente con materiali riciclati e di riuso. La grafica e la scelta dei contenuti sono interattivi e studiati per essere fruibili, con un approccio di diverso livello, sia dai bambini più piccoli sia dagli adulti.

La mostra sarà aperta nelle giornate di martedì, giovedì,  venerdì e sabato dalle ore 15 alle 18 e domenica dalle 10 alle 12 e dalle 14.30 alle 17.30. Sarà possibile prenotare, inoltre delle visite infrasettimanali per le scuole. Per informazioni è possibile contattare il numero 0332-917150 – int. 3 oppure inviare una mail a affarigenerali@comune.portoceresio.va.it.

Vuoi lasciare un commento? | 0

Lascia un commento

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127