Cunardo | 30 dicembre 2017

“Benemerenze Civiche”, Cunardo oggi ha premiato i suoi “migliori” cittadini

Il sindaco, Angelo Morisi: "Bello potersi ritrovare come comunità per premiare chi ha contribuito a renderla migliore"

Una sala piena, quella del Municipio di Cunardo, che questa mattina ha ospitato la cerimonia di consegna delle benemerenze civiche ai cittadini che hanno saputo distinguersi nel corso di quest’anno. Un momento importante per tutta la comunità cunardese, che ha scelto di chiudere l’anno appena trascorso con questo riconoscimento dedicato ai cittadini.

Un’atmosfera carica soddisfazione quella che hanno potuto respirare coloro che hanno scelto di presenziare a questo simbolico e significativo momento. “Menzioni Civiche” e “Premio Cunardo” sono stati riconoscimenti consegnati alla presenza del sindaco, Angelo Morisi, del vicesindaco Pinuccia Mandelli e dell’assessore Paolo Bertocchi, ai cittadini del territorio che, grazie al loro impegno, hanno conseguito risultati e traguardi rilevanti all’interno di realtà sportive, volontariato e attività professionali storiche. Dietro ad ogni premiazione una motivazione differente, accomunata alle altre dal lustro portato al nome di Cunardo in Italia, in Europa o nel mondo.

Ad affiancare l’amministrazione cunardese nel corso delle consegne anche il campione paralimpico Federico Morlacchi che nel corso della mattinata ha presentato il suo libro “Nato per l’acqua”.

Ecco i cittadini che hanno ricevuto le “Benemerenze Civiche”, sei le Menzioni:

Giovanni Bloisi. L’amministrazione comunale di Cunardo ringrazia di cuore Giovanni per aver stabilito i contatti con la famiglia Nissim in Israele ed aver favorito il ritorno di Lea e Daniele a Cunardo, da persone libere, dopo oltre 70 anni dai tragici fatti della seconda guerra mondiale che li costrinsero a nascondersi in paese.

Coro dei bambini. Da molti anni il coretto dei bambini della scuola primaria, diretto da Miriam Gant, allieta con i suoi canti il natale dei cunardesi e dei pazienti della casa di cura “Le Terrazze”; l’amministrazione comunale si congratula per questa iniziativa che rende ancora più belle le feste natalizie e auspica che possa continuare a lungo nel tempo.

Simone Corti. L’amministrazione comunale di Cunardo esprime la propria soddisfazione a Simone per il brillante risultato scolastico conseguito (maturità con 100 e lode al liceo scientifico di Luino) e gli augura di raggiungere traguardi altrettanto positivi nel proseguo degli studi universitari e nel mondo del lavoro.

Mattia Scaccia. Nello scorso mese di marzo Mattia ha conquistato a Malta il titolo internazionale WBU dei pesi supermedi, superando nettamente il pugile avversario al termine delle dieci riprese. Nel congratularsi per la vittoria l’amministrazione comunale di Cunardo formula i migliori auspici per la sua carriera da professionista.

Elvezia Porra. L’amministrazione comunale di Cunardo coglie l’occasione del tradizionale scambio di auguri di fine anno per esprimere ufficialmente ad Elvezia l’apprezzamento per il suo costante impegno di solidarietà, che ultimamente si è rivolto alle famiglie di Amatrice colpite dal terremoto.

Marco Gianantonio. L’amministrazione comunale di Cunardo intende esprimere la sua gratitudine a Marco, quale componente del Comitato Palio dei rioni 2010–2016 organizzatore di sette edizioni consecutive, record assoluto, on l’auspicio che la manifestazione possa riprendere il suo cammino e continui ad essere per il paese un grande momento di aggregazione.

Mirko Barili. L’amministrazione comunale di Cunardo intende esprimere la sua gratitudine a Mirko, quale componente del Comitato Palio dei rioni 2010–2016 organizzatore di sette edizioni consecutive, record assoluto, con l’auspicio che la manifestazione possa riprendere il suo cammino e continui ad essere per il paese un grande momento di aggregazione.

Sergio Banfi. L’amministrazione comunale di Cunardo intende esprimere la sua gratitudine a Sergio, quale componente del Comitato Palio dei rioni 2010–2016 organizzatore di sette edizioni consecutive, record assoluto, con l’auspicio che la manifestazione possa riprendere il suo cammino e continui ad essere per il paese un grande momento di aggregazione.

Accanto alle Benemerenze e alle Menzioni ad essere conferiti a cittadini che in diversi modi si sono spesi per il paese, il conferimento del “Premio Cunardo”.

“Mina” Girolama D’Anneo. La presenza dei volontari impegnati in varie attività costituisce una delle ricchezze del nostro paese. L’amministrazione comunale si fa interprete dei sentimenti di gratitudine della popolazione cunardese assegnando il “Premio Cunardo 2017” a “Mina” per il suo impegno di volontariato svolto in tanti anni a favore della comunità con spirito di servizio e umiltà (di chi dona agli altri senza attendersi nulla in cambio).

“Milena” Mariagrazie Rustioni. La presenza dei volontari impegnati in varie attività costituisce una delle ricchezze del nostro paese. L’amministrazione comunale si fa interprete dei sentimenti di gratitudine della popolazione cunardese assegnando il “Premio Cunardo 2017” a Milena per il suo impegno di volontariato svolto in tanti anni a favore della comunità con spirito di servizio e umiltà (di chi dona agli altri senza attendersi nulla in cambio).

Maria Francesca Giroldi. La presenza dei volontari impegnati in varie attività costituisce una delle ricchezze del nostro paese. L’amministrazione comunale si fa interprete dei sentimenti di gratitudine della popolazione cunardese assegnando il “Premio Cunardo 2017” a Maria Francesca per il suo impegno di volontariato svolto in tanti anni a favore della comunità con spirito di servizio e umiltà (di chi dona agli altri senza attendersi nulla in cambio).

Lauretta Di Simone. L’amministrazione comunale di Cunardo è lieta di assegnare a Lauretta il “Premio Cunardo 2017” per i 25 anni di attività di “Capriccio di donna” quale esercizio pubblico, presente sul territorio con continuità di gestione, che ha contribuito con gli altri negozi storici del paese alla vitalità della nostra comunità.

Infine, a ricevere un riconoscimento Iolanda Brega, professoressa premiata dal consiglio comunale dei ragazzi.

Una bella occasione, quindi, quella di questa mattina, che, oltre per farsi gli auguri, è servita anche all’amministrazione comunale per esprimere gratitudine ai tanti cittadini di Cunardo che si sono distinti nel 2017, e durante la loro vita, per il bene della piccola comunità dell’Alto Varesotto.

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"