Cittiglio | 6 dicembre 2017

Inaugurato oggi il nuovo Day Hospital oncologico e internistico all’Ospedale di Cittiglio

La nuova sede del servizio, frutto di un investimento pari a circa 600mila euro, si trova al secondo piano del Nucleo moderno dell'Ospedale

Inaugurato oggi il nuovo Day Hospital oncologico e internistico all'Ospedale di Cittiglio

Oggi non inauguriamo solo un nuovo Day Hospital. Questo servizio ha infatti una rilevanza che va oltre le importanti cure che esso offre. Qui stiamo dando applicazione concreta ad una filosofia fatta propria dalla nostra Azienda e che riflette i principi sanciti dalla recente riforma regionale. Questo Day Hospital infatti non è solo importante per quello che fa, ma lo è ancora di più perché si trova in un Ospedale come quello di Cittiglio che, ben lontano dallo stare in serie B, è, invece, un presidio territoriale chiave nell’ambito della rete aziendale perché offre risposte adeguate, complete e di alta qualità alla domanda di salute primaria dei cittadini del Verbano“.

Non fa giri di parole il Direttore Generale dell’ASST dei Sette Laghi di Varese, Callisto Bravi, nel sottolineare il valore aggiunto del Day Hospital oncologico e internistico dell’Ospedale di Cittiglio, che da oggi è ospitato in una nuove sede, più ampia e accogliente, ma anche più razionale nell’organizzazione degli spazi. “Abbiamo deciso di investire sull’Ospedale di Cittiglio e su questo servizio in particolare perché siamo consapevoli di quanto sia decisivo questo Day Hospital per la popolazione della zona, continua Braviavvicinando ai pazienti il luogo della cura. Evitiamo loro lunghi spostamenti, e non solo: avviciniamo medici e infermieri ai pazienti, rendendo il loro rapporto più stretto e ricco in termini relazionali. E questo è un patrimonio preziosissimo soprattutto per i pazienti più fragili, che segna davvero la differenza tra il curare e il prendersi cura. Ecco, qui il paziente viene davvero accolto, accompagnato, ascoltato. E non lo dico io, ma le tante dimostrazioni di riconoscenza e apprezzamento che i pazienti, in questi anni, ci hanno lasciato“.

L’attività del Day Hospital oncologico a Cittiglio, inserito nell’ambito della S.C. Oncologia medica diretta dalla dottoressa Graziella Pinotti, è stata infatti avviata nel 2006, anche grazie ad un importante contributo offerto dall’associazione Varese per l’Oncologia, che da allora ha continuato, ogni anno, a finanziare l’attività di uno specialista oncologo. Negli anni il servizio è cresciuto molto, sia come gamma di prestazioni erogate, sia come quantità di pazienti accolti. Negli ultimi cinque anni, in particolare, i trattamenti chemioterapici sono aumentati del 30%, con una media di 150 nuovi pazienti che afferiscono al servizio ogni anno.

Nel solo anno 2016 il totale delle prestazioni erogate ammonta a oltre 2700 tra visite, diagnostica mininvasiva, consulenze nei reparti e trattamenti chemioterapici. “I medici e gli infermieri che prestano servizio nel Day Hospital di Cittiglio sono in stretto contatto con gli specialisti dell’Ospedale di Circolo” tiene a precisare la doressassa Pinotti.

La nuova sede del servizio, frutto di un investimento pari a circa 600mila euro, si trova al secondo piano del Nucleo moderno dell’Ospedale ed è articolato in un open space con 6 poltrone, due camere di degenza e sei ambulatori dedicati all’Oncologia e alle altre discipline internistiche.

Anche l’attività del Day Hospital internistico riveste un ruolo chiave per la popolazione della zona, – tiene ad aggiungere la dottoressa Sabrina Passarella, Direttore Medico del Presidio del Verbano -, infatti offre una gamma di prestazioni davvero molto ampia, dalle trasfusioni alle procedure invasive che necessitano di un periodo di osservazione in ambito ospedaliero, a tutte le prestazioni diagnostiche cardiologiche, comprese la diagnostica ecografica e i test da sforzo. Tutte queste attività si svolgono in stretta collaborazione con gli specialisti dell’Ospedale di Circolo”.

Finalmente – conclude il Direttore generale il Day Hospital di Cittiglio dispone di una sede adeguata alla qualità dell’assistenza in esso erogata!“.

Presenti all’inaugurazione il presidente del consiglio regionale della Lombardia, Raffaele Cattaneo, il consigliere regionale Luca Marsico, il segretario provinciale Pd, Samuele Astuti, e il presidente della Commissione Sanità di Comunità Montana Valli del Verbano, nonché ortopedico luinese, il dottor Paolo Enrico.

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"