EMERGENZA CORONAVIRUS (ATTIVITÀ APERTE E CONSEGNE A DOMICILIO ) Segnalaci la tua attività Guarda tutte le attività
Luino | 30 Novembre 2017

Monsignor Comi di Luino, un gruppo di dipendenti: “Grazie commissario per il lavoro di questi anni”

Una breve lettera che vuole esprimere gratitudine al commissario Pesenti: "Auspichiamo anche che il Comi venga collocato al di sopra di logiche politiche"

Tempo medio di lettura: < 1 minuto

Dopo le varie vicissitudini che hanno coinvolto la RSA di Agra, con la chiusura avvenuta a inizio novembre, e dopo le polemiche sul commissario straordinario Maurizio Pesenti, il quale ha chiarito in relazione a bilanci e gestione della casa di riposo, ad intervenire oggi è un gruppo di dipendenti della Fondazione Comi, che ha voluto esprimere la propria opinione e la propria gratitudine verso il commissario.

“Alla luce di tutto il bombardamento mediatico di questi ultimi periodi, ci sembra opportuno e doveroso far sentire anche la nostra voce. Vogliamo ringraziare il commissario Maurizio Pesenti per il lavoro svolto in questi cinque anni, un lavoro quotidiano e capillare, grazie al quale le sorti della Fondazione si sono risollevate. Grazie Commissario, cercheremo di continuare la strada tracciata insieme”.

Ci auspichiamo inoltre che il Comi venga collocato al di sopra di logiche politiche e che possa continuare, anche in futuro, a rispondere in modo adeguato alle esigenze dei suoi ospiti e del territorio”.

Vuoi lasciare un commento? | 0

Lascia un commento

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127