EMERGENZA CORONAVIRUS (ATTIVITÀ APERTE E CONSEGNE A DOMICILIO ) Segnalaci la tua attività Guarda tutte le attività
Luino | 25 Novembre 2017

Il comune di Luino contro i cittadini incivili: telecamere e fototrappole nei cestini gettacarte

Soddisfatto il vicesindaco Alessandro Casali: "Al via un importante progetto di controllo ma anche di prevenzione di un fenomeno diffuso"

Tempo medio di lettura: < 1 minuto

L’amministrazione comunale di Luino ha avviato una campagna di monitoraggio riguardante l’abbandono di rifiuti al fine di verificare il corretto utilizzo, da parte dei cittadini, dei cestini gettacarte presenti sul territorio comunale.

Per questa ragione, il comune ha acquistato fototrappole e telecamere, al fine di contrastare il fenomeno dell’abbandono dei rifiuti e del loro incongruo conferimento. Si sta procedendo ora a spostare le telecamere in vari punti del territorio comunale e i primi giorni di monitoraggio hanno già portato a buoni risultati. La sanzione amministrativa varia in base all’infrazione commessa e alla tipologia dei rifiuti abbandonati.

“Al via un importante progetto di controllo ma anche di prevenzione di un fenomeno diffuso – commenta il vicesindaco Alessandro Casali -. Ringrazio l’Ufficio Manutenzione ed Ecologia del comune per la collaborazione”.

Anche l’Assessore Alessandra Miglio, delegata ai Parchi, si dice molto soddisfatta di questo progetto che dovrà proteggerli da atti vandalici.

Vuoi lasciare un commento? | 1

Una replica a “Il comune di Luino contro i cittadini incivili: telecamere e fototrappole nei cestini gettacarte”

  1. Bene, ottima iniziativa!
    Aumentare la presenza di cestini di contenimento con qualche cartello che inviti al senso civico, sarebbe da valutare.
    Confidiamo inoltre si intervenga velocemente sul ripristino dei collettori che aversano nel lago che sta assumendo le sembianze di una fogna a cielo aperto.

Lascia un commento

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127