Germignaga | 22 Ottobre 2017

“Autoriparazioni Re Cerra”, dalla passione ad una bella realtà lavorativa. La storia di Salvatore

L'officina, che da poco ha attivato il centro revisioni, svolge attività di elettrauto, meccanico, gommista, autorimessa, vendita/noleggio auto e camper (nuovi e usati)

Tempo medio di lettura: 3 minuti

In un momento storico molto difficile nel contesto economico del nostro paese, dove la crisi non sembra fermarsi, colpendo anche il nostro territorio, prima con il fallimento della IMF di Creva lo scorso anno, e ora con l’annuncio della chiusura della Italtrasfo negli scorsi giorni e con la Masci che domani porterà i libri in Tribunale a Varese, qualche timido bagliore di speranza lo regala chi, forte dei propri sacrifici, decide di mettersi in gioco ed aprire una propria attività imprenditoriale tra mille problemi burocratici, fiscali e di gestione.

E così, oggi, vogliamo raccontare la storia di Salvatore Cerra, 35enne luinese, uno dei tanti italiani “imprenditori di sé stessi”, che da vent’anni lavora nel settore delle autoriparazioni e delle officine. Iniziando dai piccoli lavoretti fatti in garage, in età adolescenziale, maneggiando motorini e scooter, la passione per i motori è subito parsa evidente ed allora ha iniziato a fare le prime esperienze. Tante, infatti, le officine in cui è stato impiegato, non solo nell’Alto Varesotto, ma anche in Canton Ticino. Salvatore, però, è da undici anni, da quando ne aveva 24, che ha deciso di mettersi in proprio ed investire i risparmi accumulati nei primi anni di lavoro per partire con qualcosa di nuovo, che potesse essere gratificante sia dal punto di vista professionale che umano.

“Dopo innumerevoli esperienze professionali e svariati corsi di aggiornamento, che mi hanno fatto crescere sotto ogni punto di vista – racconta Salvatore Cerra -, ho provato a fare il grande passo, vale a dire quello di avere uno spazio tutto mio dove poter lavorare senza problemi. Fortunatamente avevo trovato un’officina dove erano installati due ponti sollevatori e qualche attrezzatura per la riparazione. Il posto era a Mesenzana, e faccio riferimento all’ex ‘Autoriparazioni da Re’. Sono partito da qui, senza avere in mente il progetto ben preciso da mettere in piedi. L’obiettivo era solo uno, quello di rilevare la vecchia attività, chiusa ormai da tempo, e provare a crescere professionalmente ed economicamente”.

Salvatore in pochi anni, grazie alla professionalità e alla fiducia instauratasi con i propri clienti, si trasferisce prima a Cunardo, dove prende in gestione un capannone, e poi, finalmente, comincia a pensare di realizzare il proprio sogno nel cassetto. “Dopo diversi spazi visionati, ho trovato un capannone a Germignaga e non mi sono lasciato sfuggire l’occasione. Certo non è stato facile, non lo è ancora oggi, ma piano piano, lavorando sempre più del dovuto, ho messo in piedi l’attività ‘Autoriparazione Re Cerra’. Per me che ho sempre lavorato in questo campo è stata la realizzazione di un piccolo grande sogno: lo devo alla mia famiglia, a mia moglie e i bambini in primis, e poi anche ai miei genitori e ai miei fratelli, che mi hanno sempre sostenuto in questi anni. Senza sacrifici, però, non avrei mai fatto nulla del genere”.

Il 2016, oltre a coincidere con il decimo anno di attività, ha visto l’officina ampliare i propri servizi: attività di elettrauto, meccanico, gommista, convergenza, autorimessa, vendita auto, vendita camper nuovi e usati e noleggio camper. Novità assoluta, però, è quella arrivata negli scorsi giorni, vale a dire l’autorizzazione a diventare un “Centro Revisioni” a tutti gli effetti.

“Piccoli passi in avanti che dimostrano quanta passione mettiamo nel nostro lavoro – conclude Salvatore -, per offrire al cliente le massime competenze e servizi, cercando di essere unici in una realtà che presenta molta concorrenza. La nostra professionalità deve essere necessariamente appagare la soddisfazione del cliente. E’ questo quello che continueremo a fare”.

Per qualsiasi ulteriore informazione, consultare il sito internet, la pagina Facebook “Autoriparazioni Re Cerra” o chiamare il numero +39 328 75 19 872. L’officina si trova in in via Volta 3/2 a Germignaga.

Vuoi lasciare un commento? | 1

Una replica a ““Autoriparazioni Re Cerra”, dalla passione ad una bella realtà lavorativa. La storia di Salvatore”

  1. Posso dire che “il mio amico” Salvatore e’ una bella realta’ qui a Luino,sempre disponibile e gentile per ogni bisogno complimenti.

Lascia un commento

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127