Germignaga | 14 Ottobre 2017

Non ce l’ha fatta il 45enne di Germignaga vittima dell’incidente in Ticino

L'uomo, già dalle prime cure dei soccorritori sul posto, era parso in condizioni gravi. Non c'è stato nulla da fare, questa mattina l'annuncio del tragico epilogo

Tempo medio di lettura: < 1 minuto

Una brutta notizia quella che arriva stamane dalla Polizia Cantonale: Giuliano Saba, il 45enne motociclista di Germignaga, coinvolto nell’incidente avvenuto mercoledì 11 ottobre poco prima delle 18 sulla strada in direzione Zenna, è deceduto a causa delle gravi ferite riportate.

L’uomo, in sella alla sua motocicletta, era stato investito tre volte. Prima aveva tentato di frenare per evitare di tamponare una vettura ferma in colonna e, successivamente, a seguito della sbandata, è andato a scontrarsi anteriormente contro la stessa vettura, per poi essere sbalzato sulla corsia opposta dove ha urtato la fiancata di un veicolo che giungeva in senso inverso. A causa di questo secondo urto è caduto a terra dove è stato investito da un terzo veicolo che giungeva anch’esso in direzione opposta.

Il 45enne aveva riportato gravi ferite. Una volta trasferito all’ospedale di Locarno, ha lottato fino alla fine, rimanendo tra la vita e la morte per oltre 48 ore. Stamane il tragico epilogo.

Vuoi lasciare un commento? | 0

Lascia un commento

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127