Luino | 20 Luglio 2017

Questa sera a Luino torna il “Cinema all’Aperto” con “La pazza gioia”

Dopo "L'ora legale" di Ficarra & Picone e "Beata Ignoranza" con Alessandro Gassmann e Marco Giallini, questa sera protagonista l'ultima fatica cinematografica di Virzì

Tempo medio di lettura: 1 minuto

Terzo appuntamento con la rassegna “Cinema all’aperto” al Parco al Lago di Luino questa sera quando, a partire dalle ore 21.30, verrà proiettato in riva al lago “La pazza gioia”, l’ultimo film del regista Paolo Virzì, che vede protagoniste le splendide Valeria Bruni Tedeschi e Micaela Ramazzotti.

La trama. Beatrice Morandini Valdirana è una chiacchierona istrionica, sedicente contessa e a suo dire in intimità coi potenti della Terra. Donatella Morelli una giovane donna tatuata, fragile e silenziosa, che custodisce un doloroso segreto. Sono tutte e due ospiti di una comunità terapeutica per donne con disturbi mentali, dove sono sottoposte a misure di sicurezza. Il film racconta la loro imprevedibile amicizia, che porterà ad una fuga strampalata e toccante, alla ricerca di un po’ di felicità in quel manicomio a cielo aperto che è il mondo dei sani.

La rassegna cinematografica lacustre proseguirà nel mese di agosto con due appuntamenti: giovedì 10 agosto saranno protagonisti Claudio Bisio, Angela Finocchiaro e Alessandro Gassmann con “Non c’è più religione”, e a chiudere la settimana successiva sarà “La la land”, famosa commedia americana che ha ricevuto 14 candidature ai Premi Oscar 2017, eguagliando il record di film come Eva contro Eva e Titanic, aggiudicandosi 6 statuette.

Tutti gli spettacoli inizieranno alle ore 21.30, ma in caso di maltempo le proiezione verranno annullate.

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127