1 Giugno 2017

A Maccagno con Pino e Veddasca tante iniziative ed eventi per il mese di giugno. Ecco il programma

Tempo medio di lettura: 5 minuti

L’estate è ormai alle porte e si apre con la giornata di oggi il mese di giugno che per il paesino lacustre di Maccagno con Pino e Veddasca si preannuncia ricco di occasioni d’intrattenimento e appuntamenti imperdibili. Dalle celebrazioni della Festa della Repubblica di domani, che ospiterà il Battesimo Civico dei maggiorenni, alle variegate escursioni sul territorio, per finire con l’apertura di nuove mostre. Ecco tutto il programma del mese appena iniziato.

(Foto © Laura Olivas)

A Maccagno con Pino e Veddasca tante iniziative ed eventi per il mese di giugno. Ecco il programma. Una ricca programmazione quella presentata dal meraviglioso paesino di Maccagno con Pino e Veddasca per il mese di giugno che, estate alle porte, si preannuncia denso di appuntamenti, eventi ed iniziative rivolte davvero a tutti. A dare il via il CAI Luino domani, venerdì 2 giugno, con l’escursione in Valle Veddasca e Valle Cannobina: due Comunità unite dal lago. Sempre per la giornata di domani, in occasione della Festa della Repubblica ci sarà il Battesimo Civico dei diciottenni. Passiamo a domenica 4 giugno, giornata nella quale avrà luogo la Festa di Santa Maria Madre della Chiesa a Biegno. L’appuntamento è per le ore 10.30 per la Santa Messa nella Chiesa di Santa Maria Nascente a cui seguiranno la processione ed il pranzo, previsto per le 12.30. Altra ricorrenza della giornata la Festa dell’Oratorio curata dall’Unità Pastorale “Maccagno e Valle”, che avrà inizio alle ore 11.15 con la Messa nella Chiesa di S. Stefano. Seguiranno il pranzo alle ore 12.30 e i giochi alle ore 14.

Escursioni del CAI Luino appuntamenti musicali ed artistici, tra la seconda e la terza settimana del mese. Arriviamo al fine settimana successivo nel quale troviamo un’altra escursione organizzata dal CAI Luino, che da appuntamento sabato 10 giugno con l’uscita “Campagnano: una Valle sospesa”. L’appuntamento sarà alle ore 14.50 presso il posteggio del Museo al Parco Giona a Maccagno, mentre il trasferimento con mezzi propri alla chiesa di S. Rocco a Campagnano è previsto per le ore 15. L’escursione avrà inizio alle ore 15.30 e con possibilità, al termine, di effettuare una sosta per aperitivo presso il Circolo ACLI di Cadero. Per l’assicurazione gli organizzatori comunicano che ogni partecipante alla gita sarà responsabile della propria incolumità, l’adesione sarà libera e la quota di partecipazione sarà comunica all’inizio della gita. Nella giornata successiva, quella di domenica 11, si terrà a Maccagno “E la storia incominciò…” un percorso di letture che si susseguiranno ogni 30 minuti e che inizierà alle ore 17. Fino alle ore 22 letture ad alta voce, per piccoli e grandi, di brani e poesie di autori vari, in italiano, dialetto e altre lingue, animeranno il lungolago di Maccagno, dalla Madonnina fino alla Palestra di roccia, passando per il Museo. In caso di maltempo le letture si svolgeranno alla “Casa dei Colori e delle Forme”. Ci spostiamo a Musignano dove, giovedì 15 giugno ore 21 si terrà nella Piazza all’ingresso del paese l’iniziativa “La Banda incontra la Valle” a cura della Scuola Musicale Maccagno.In caso di cattivo tempo la manifestazione verrà annullata.

StraMaccagno, Festa dello Sport e “Concero d’Estate”, come prosegue il programma del mese. Torniamo a Maccagno e precisamente al Punto d’Incontro, dove venerdì 16 giugno alle ore 21 sarà presentata la mostra “Il magico mondo dei cucchiaini“ a cura di Maria Pia Caruso e Gianpiero Bazzan. La mostra, nella quale curiosità, storia, viaggi ed emozioni si fondono, rimarrà aperta dal 17 al 25 giugno, nei giorni di sabato e domenica dalle 10.30 alle 12 e dalle 17 alle 19. Sempre nella stessa serata e sempre al Punto d’Incontro, alle ore 2,  si terrà la conferenza a cura di Alfonso Passera e Daria Gilli “L’oro del Malcantone”. A Sessa, con quanto trovato in galleria, è stato realizzato Il “Museo della miniera d’oro” che presenta una ricca collezione di reperti storici, che vanno dal materiale ed equipaggiamento, documenti, piani, libri contabili e racconti di eventi drammatici. Passiamo poi alla giornata di sabato 17 spostandoci nella Piazza ex Manifattura dove, alle ore 21, si svolgerà il “Concerto d’Estate” a cura della Scuola Musicale Maccagno. Gli organizzatori fanno sapere che, in caso di cattivo tempo, il concerto si terrà all’Auditorium. La settimana trova la sua conclusione domenica 18 giugno nella quale la Pro Loco Maccagno ha provveduto all’organizzazione della 22° edizione della StraMaccagno. L’appuntamento sarà per le ore 9.30 allo Stadio Comunale dove si terranno partenza e arrivo dei percorsi sui 5 e 9 chilometri. Dalle ore 14, poi, in collaborazione con l’Amministrazione Comunale e l’Oratorio, si terrà la Festa dello Sport. Muoviamo verso Graglio dove nella medesima giornata si terrà la Festa dei SS. Gervaso e Protaso che avrà inizio alle ore 10.30 con la S. Messa a cui seguiranno la processione e il pranzo al Circolo “Pianezza” riservato ai soci alle ore 13. Sempre domenica nella chiesa di S. Materno sarà celebrata la Festa del Corpus Domini che avrà inizio alle ore 20.30 con la S. Messa a cui seguirà la processione fino alla Chiesa di S. Stefano. A partecipare alle celebrazioni la Scuola Musicale Maccagno.

Gli ultimi appuntamenti del mese tra concerti, escursioni e mostre. Entriamo nella settimana successiva che ospiterà nella giornata di giovedì 22 giugno il “Maccagno Lake Festival 2017” con concerti di archi e clarinetto a cura di Fausto Saredi Ensemble. L’appuntamento è per le ore 21 presso l’Auditorium di Maccagno. Nella giornata di sabato ci spostiamo, invece, a Graglio dove è in programma la passeggiata del Gruppo Alpini Veddasca. Il ritrovo sarà alle 8.30 presso lavatoio di Graglio da dove si partirà per il Giro Panoramico. Alle ore 11.30 seguirà l’inaugurazione della Cappella Beato Don Carlo Gnocchi, con pranzo al sacco alle 12.30. L’uscita si concluderà con la S. Messa al santuario di Penedegra alle ore 15.30. Sabato in serata l’appuntamento è al Civico Museo dove alle 18 si terrà l’inaugurazione della mostra “Fra Terra e Cielo” di Danila Denti: xilografie, calcografie, dipinti e ceramiche dal 1995 a oggi. La mostra resterà aperta dal 24 giugno fino al 27 agosto e gli orari per le visite saranno i seguenti: venerdì dalle 14.30 alle 18.30, mentre sabato, domenica e festivi dalle 10 alle 12 e dalle 14.30 alle 18.30. Ci sarà le possibilità di apertura, per gruppi di minimo 15 persone, previa comunicazione in museo. Altro appuntamento di domenica 25 giugno sarà al Centro Anziani dove alle 12.30 si terra il pranzo di fine mese riservato ai Soci a cura dell’Associazione di Volontariato “Solidarietà”. Le prenotazioni resteranno aperte fino a giovedì 22 giugno alle ore 18. L’ultimo appuntamento di questa domenica ci porta all’Auditorium dove si terrà il “Soundscape Festival” con lezioni e concerti di musica contemporanea, che durerà fino all’8 luglio.

A proseguire nel corso dei primi giorni di questo mese, con termine l’11 giugno, presso il Civico Museo, la mostra “Giannetto Bravi e l’esaminatore distratto” a cura di Clara Castaldo che seguirà i seguenti orari di visita: venerdì dalle 15 alle 19 e sabato, domenica e festivi dalle 10 alle 12 e dalle 15 alle 19 con possibilità di apertura per gruppi di minimo 15 persone, previa comunicazione in Museo. Altro appuntamento che terminerà il 4 giugno la Mostra delle opere degli allievi dei corsi che si terrà tutti i pomeriggi, dalle 15.30 alle 18.30 presso Sala degli Alberi Blu nella Casa dei Colori e delle Forme.

Vuoi lasciare un commento? | 0

I commenti sono chiusi.

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127