15 Aprile 2017

Siria, autobomba contro civili in fuga ad Aleppo. Almeno 100 morti

Sono almeno 100, secondo soccorritori  dell’opposizione, le vittime dell’esplosione avvenuta nella regione di Aleppo vicino agli autobus che stanno evacuando i civili da due città a maggioranza sciita nel nord della Siria. Le località nella regione di Idlib sono assediate dai miliziani sunniti.

(Foto © Iraqi News)

Siria, autobomba contro civili in fuga ad Aleppo. Almeno 100 morti. E’ di almeno 100 morti, mentre è imprecisato il numero di feriti, il bilancio di un’esplosione che ha colpito ad al-Rashidin, località alla periferia occidentale di Aleppo in mano ai ribelli, il convoglio dei bus con a bordo le persone evacuate dai villaggi sciiti di Kefraya e al-Foua. Lo hanno riferito gli attivisti dell’Osservatorio siriano per i diritti umani, un gruppo vicino all’opposizione con sede in Gran Bretagna. I bus erano in attesa di entrare ad Aleppo nel quadro dell’accordo che prevede l’evacuazione di Kefraya e al-Foua, nel Rif di Idlib, in cambio di quella delle città di Zabadani e Madaya, nel Rif di Damasco, assediate dai miliziani di Hezbollah. Gli abitanti dei villaggi sciiti dovrebbero raggiungere Aleppo, mentre quelli di Zabadani e Madaya sono diretti nella provincia di Idlib, roccaforte dei ribelli.

In precedenza gli attivisti avevano reso noto che erano entrate in una fase di stallo le operazioni per l’evacuazione delle città di Zabadani e Madaya, nel Rif di Damasco, assediate dai miliziani di Hezbollah, in cambio di quella dei villaggi di Kefraya e al-Foua. I due convogli di bus, stando all’Osservatorio, risultavano bloccati alla periferia di Aleppo. L’agenzia di stampa ufficiale siriana Sana ha confermato la notizia dell’attentato ad al-Rashidin, spiegando che un’esplosione è avvenuta nei pressi dei bus con a bordo gli abitanti di Kefraya e al-Foua, diretti ad Aleppo. Secondo il corrispondente locale, il bilancio provvisorio dell’attacco è di un morto e diversi feriti. (ADNKRONOS)

Vuoi lasciare un commento? | 0

I commenti sono chiusi.

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127