EMERGENZA CORONAVIRUS (ATTIVITÀ APERTE E CONSEGNE A DOMICILIO ) Segnalaci la tua attività Guarda tutte le attività
21 Dicembre 2016

Calcio: gli avversari non si presentano, Canelas vince 12 partite a tavolino

Tempo medio di lettura: 2 minuti

La squadra portoghese del Canelas 2010 sta guadagnando fama, soprattutto tra gli avversari che dovrebbero affrontarla sul campo di calcio. Il team di quarta divisione del campionato lusitano è la squadra del terrore,che sta dominando il campionato vincendo le ultime 12 partite per 3 – 0 a tavolino, perché le squadre rivali non osano presentarsi e preferiscono pagare una multa di 750 euro piuttosto che affrontarla.

Fino a qui sarebbe già abbastanza insolita come vicenda sportiva, ma c’è di più: il Canelas 2010 è composto da ultras del Porto, che minacciano giocatori e arbitri in campo. La squadra, nata 6 anni fa, è capitanata da Fernando Madureira che, come “mestiere”, durante le partite di seria A portoghese, coordina un gruppo di 5mila tifosi. Condotte antisportive, aggressioni e pestaggi in piena regola sono gli elementi che stanno facendo vincere il campionato al Canelas 2010

“Vincono le partite grazie alle minacce e alle aggressioni a danno di ragazzi di 20 anni – ha raccontato un dirigente di una squadra del campionato al quotidiano spagnolo El Pais -. Il tutto avviene di fronte agli arbitri e alle forze dell’ordine, che non fanno nulla per evitarlo”. “Subiamo scorrettezze, ma gli arbitri sono intimiditi e non scrivono nulla sul referto di quello che succede in campo. Nessuno interviene, nessuno fa nulla per fermare la cosa”, ha aggiunto il presidente di una squadra di quarta divisione. La risposta del Canelas 2010. “Tutto questo è una menzogna che ci intristisce – la risposta del club Canelas 2010 -. La promozione è un nostro obiettivo, e ci stiamo preparando al meglio per raggiungerla. Noi giochiamo con il cuore, e il calcio in queste categorie è sempre stato un sport duro, caratterizzato dal fisico e dai contrasti. Non stiamo parlando di danza o nuoto. Chi ha paura, si compri un cane”.

Vuoi lasciare un commento? | 0

I commenti sono chiusi.

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127