3 Novembre 2016

Luino: “Gaia è tornata a casa”, finisce l’apprensione dei genitori

Gaia Lercara è tornata questa mattina a casa dai suoi genitori a Luino. A darne notizia il padre attraverso il proprio profilo Facebook. La ragazza era scomparsa sabato mattina da Luino, e in questi giorni aveva solo mandato qualche messaggio in cui diceva di stare bene.

gaia lercara

Luino: “Gaia è tornata  a casa”, finisce l’apprensione dei genitori. Una grande gioia nel ricevere il messaggio atteso da giorni. Gli occhi dei genitori della giovane 18enne luinese si sono illuminati stamane, quando hanno letto su WhatsApp un messaggio che recitava: “Mi vieni a prendere in stazione a Cittiglio? Arrivo tra poco”. Così si concludono finalmente i giorni di preoccupazione che tutti i suoi cari hanno passato, riabbracciando finalmente Gaia.

La vicenda raccontata dal padre. La ragazza aveva deciso sabato mattina di allontanarsi volontariamente da casa, prendendo un pullman per Cittiglio. Da quel momento si erano perse le sue tracce e già sabato pomeriggio su Facebook padre ed amiche avevano pubblicato i primi appelli per trovare Gaia. Fino a questa mattina solo alcuni messaggi della giovane, dove la stessa raccontava di star bene. “Gaia sabato mattina prima è partita per Cittiglio, poi ha preso il treno ed è andata a Lampugnano. Da qui poi si era mossa per andare in una città europea dove è rimasta fino a ieri. Le abbiamo detto che poteva dircelo, che non ci sarebbero stati problemi, ma mi ha spiegato che le andava di fare così e l’ha fatto. Ci ha chiesto scusa, ma l’importante è che ora sia qui con noi. Siamo felicissimi, non vedevamo l’ora di riabbracciarla. Per il resto, per tutte le spiegazioni del caso ci sarà tempo. Sono sicuramente meno importanti del suo ritorno a casa sana e salva”.

Per approfondire:

– Luino: Gaia dice di star bene, ma i genitori non sanno dove si trova

– Luino: appello per trovare Gaia, 18enne scomparsa da casa

Vuoi lasciare un commento? | 0

I commenti sono chiusi.

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127