2 Novembre 2016

Il weekend della Luino Volley: vincono U18, U14 e U13, altra sconfitta per la Prima Divisione

Tempo medio di lettura: 3 minuti

Tutti i risultati del settore giovanile delle ragazze della Luino Volley con la sconfitta della Prima Divisione e le vittorie delle under. Ecco il resoconto del weekend.

u13

Prima Divisione (Progetto Giovani): Grafiche MPS Castronno – Al Cantinone Luino Volley 3-1 (24-26, 25-10, 25-18, 25-14). Sfida complicata in quel di Castronno per l’Under 18 impegnata nel campionato di Prima Divisione. Si inizia con in campo Del Miglio in regia, Montorsi, Ganzaroli, Dell’Acqua, Silvestri, Dagnoni e Ferrari libero. A disposizione Mantovani, Ferri, Zuretti, Moroni, Simonetta. Partono bene le luinesi che danno sin da subito del filo da torcere alle più esperte ragazze di casa (6-10, 10-11, 19-16). Il set si gioca per buona parte sul filo dell’equilibrio, fino a quando Castronno riesce a portare il primo strappo assestandosi sul 22-17. Quando tutto pare perduto, le ospiti mettono in campo tutta la voglia e il carattere di cui dispongono, riuscendo nell’impresa di impattare sul 24 pari. In un finale accesissimo, superano di slancio le avversarie e si assicurano ai vantaggi il primo set (24-26).

Tutto ciò che di buono si è visto nel primo set svanisce nel secondo: le luinesi “staccano la spina” e subiscono un parziale pesante di 7 punti a 0. A nulla servono i richiami di coach Franchi: le ragazze faticano a reggere la reazione della squadra di casa (10-2, 14-5, 19-6) che si porta così in parità, chiudendo il set sul 25-10. La pausa è propizia per ritrovare la concentrazione e dar vita ad un set nuovamente dominato dall’equilibrio (3-3, 6-6, 12-12). Sul 13-16 in favore delle ospiti, il tecnico di casa chiama il time out e riorganizza, di fatto, la propria formazione. I risultati non tardano ad arrivare: Castronno rifila un perentorio 6-0 ribaltando la storia del set e chiudendo in proprio favore lo sprint finale (25-18). Ultimo set con tante rotazioni in corsa per coach Franchi che lancia nella mischia Moroni, Simonetta e Zuretti. Le intenzioni delle caronnesi sono chiare e lasciano a Luino poche speranze di portare a casa almeno un punto (4-1, 8-4, 9-5, 15-7). Si costruiscono, infatti, un margine di sicurezza che non viene più intaccato e che consente loro di gestire senza troppi problemi un set mai realmente in discussione (anche a causa dell’infortunio alla caviglia patito dal libero Ferrari). Chiusura di match sul 25-14 per Castronno che costringe così le ragazze del Al Cantinone a restare ferme a quota 6 punti in classifica.

Under 18: Mondialclima – Al Cantinone Luino Volley 0-3 (11-25, 10-25, 11-25). Nella trasferta della domenica mattina in quel di Gazzada, le ragazze di coach Lisanti, seppur prive di alcuni elementi per infortunio, riescono a dominare senza particolari problemi la compagine di casa, dando vita a tre set senza storia. Con la conquista di questi tre punti, le luinesi proseguono il cammino a punteggio pieno e senza set persi, mantenendo la vetta del girone D in compagnia di Vivi Volley Marchirolo. Prossimo appuntamento domenica 6 novembre alle 17.30 in casa contro Grafiche MPS Castronno.

Under 14: Cumdi Luino Volley – Pallavolo Ternate 3-0 (25-5, 25-15, 25-12). Nella sfida del sabato pomeriggio, non tradiscono le aspettative le ragazze di coach Petrella che si sbarazzano senza problemi della resistenza offerta dalle ternatesi. Primo set con in campo Forzinetti, Lai, Campana, Sulaj, Angotti e Moroni, che partono subito forte rifilando un parziale di 9-0 che di fatto chiude il set (11-4, 17-5). Il timido tentativo delle avversarie di rientrare svanisce con un altro parziale pesantissimo (8-0), che assesta il finale di set sul 25-5. Qualche rotazione nel set permette l’ingresso di Palmieri e Gazzaroli. Secondo set con formazione rivoluzionata: si riparte con Forzinetti, Lai, Del Miglio, Vaccari, Fazio e Campana, ma l’andamento del set non cambia, salvo nella parte iniziale in cui le ospiti provano ad approfittare dell’assestamento delle luinesi (5-4, 10-6, 13-8). Superata questa fase di studio, la Cumdi prende il largo e chiude anche il secondo set sul 25-15. Terzo set ed altri cambi per Petrella non cambiano però l’inerzia del match, caratterizzato dall’elevato divario tra le due squadre. Si registra in particolare un parziale iniziale di 18-1 che sfocia in un finale di set di 25-12. Resta quindi a punteggio pieno la formazione Under 14, seppur con una partita da recuperare contro ASD Phoenix Cantello (match non disputato la scorsa settimana).

Under 13: Valbossa – Luino Volley 0-3 (8-25, 23-25, 12-25). Prima partita di campionato e prima soddisfazione per le piccole atlete dell’Under 13, impegnate domenica mattina in trasferta ad Azzate. Un primo e un terzo set vinti agevolmente dalle ragazze di coach Bevilacqua, contrapposti ad un secondo più combattuto, hanno caratterizzato la sfida. Più dei tre punti conquistati, le giovani luinesi ricorderanno certamente l’emozione dell’esordio in campionato. Prossimo impegno, questa volta in casa, domenica 6 novembre contro Vivi Volley Marchirolo

Vuoi lasciare un commento? | 0

I commenti sono chiusi.

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127