14 Maggio 2016

Pro Loco Luino: il presidente Gambato dà le dimissioni

Tempo medio di lettura: 1 minuto

Hanno colto di sorpresa tutti i presenti ieri sera, durante l’assemblea della Pro Loco Luino, le parole del presidente Mario Gambato che ha dato le sue dimissioni. Le motivazioni verranno rese note nei prossimi giorni, dopo la firma di tutti i documenti. Nonostante questo, le attività e gli impegni della Pro Loco Luino, presi per i prossimi mesi, sono stati confermati fino a fine settembre.

Mario Gambato, presidente dimissionario della Pro Loco Luino

Mario Gambato, presidente dimissionario della Pro Loco Luino, nell’ultimo evento organizzato: il “Raduno degli Spazzacamini”

Pro Loco Luino: il presidente Gambato dà le dimissioni. Quella di ieri sera doveva essere un’assemblea che aveva l’obiettivo di approvare il Bilancio Consuntivo del 2015 e quello di previsione del 2016. A stupire la quindicina di soci della Pro Loco Luino, presenti ieri sera, però, non sono stati i conti dell’associazione, bensì le dimissioni del presidente Mario Gambato, in carica da tempo e confermato l’anno scorso per il secondo mandato. Non si conoscono ancora nei dettagli le motivazioni che hanno spinto il presidente a lasciare. Dopo l’approvazione del verbale, infatti, verranno rese note tutte le cause che hanno portato Gambato ad abbandonare la Pro Loco. Eccezion fatta per ieri, visto che il Comune per l’assemblea ordinaria ha sempre messo a disposizione la “Sala dei Marmi” in Municipio, nelle ultime settimane le riunioni si sono tenute presso il Circolo di Creva ed in alcuni bar di Luino.

In ogni caso, tengono a precisare fonti vicini alla Pro Loco Luino, “le attività e tutti gli impegni presi con comuni, enti ed associazioni, da oggi fino a fine settembre, verranno regolarmente confermati come da programmi”.

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127