21 Luglio 2015

Luino, il sindaco Pellicini: “Federico Morlacchi nostro Ambasciatore nel mondo 2015”

Dopo le quattro medaglie, un oro e tre argenti, ai Mondiali di Nuoto IPC di Glasgow, Federico Morlacchi è tornato in patria, confermandosi in assoluto lo sportivo varesotto del momento. Proprio per questa ragione, il sindaco di Luino, Andrea Pellicini, ha annunciato che Federico sarà nominato ambasciatore di Luino nel Mondo.

Morlacchi-oro

Federico Morlacchi, oro nei 200misti SM9 ai Mondiali di Nuoto IPC di Glasgow

Federico Morlacchi, ambasciatore di Luino nel Mondo. “Si può proprio affermare che il nostro Consiglio Comunale porti fortuna al nostro Federico – annuncia entusiasta il Sindaco Andrea Pellicini – : nel 2012, prima della partenza per Londra, lo accolsi con tutti i Consiglieri e fu un grande successo. Ora, a distanza di anni, il 16 luglio scorso, all’apertura dei lavori, gli abbiamo dedicato un grande applauso ed eccolo ancora ritornare trionfante. Lo abbraccio forte e lo attendo a Luino”.

Il luinese rientra da Glasgow con ben tre medaglie d’argento (nei 100 farfalla, nei 100 rana e nei 400 stile libero) e un oro nei 200 misti. “Una grande vittoria”, si complimenta con lui anche Marco Rossi, il giovane Consigliere Comunale con Delega allo Sport. “Penso davvero – conclude il Sindaco – che il premio ‘Ambasciatore di Luino nel mondo 2015’ possa essere aggiudicato senza troppa difficoltà. Federico con i suoi risultati ha onorato la nostra Città nel migliore dei modi”.

Il premio di “Ambasciatore di Luino nel mondo”. L’anno scorso il premio di “Ambasciatore di Luino nel mondo” è andato all’imprenditore Gabriele Galante, mentre nelle passate edizioni è stato conferito al professor Giovanni Reale, il grande filosofo scomparso nell’ottobre scorso, al giudice e scrittore Giuseppe Battarino, all’attrice luinese Sarah Maestri e al ciclista Gino Marelli, autore di imprese memorabili in tutto il mondo.

Vuoi lasciare un commento? | 0

I commenti sono chiusi.

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127