28 Giugno 2015

“Come si presenta la stazione ferroviaria di Luino ai turisti stranieri diretti ad Expo?”

Tempo medio di lettura: 2 minuti

Il primo maggio scorso è stata inaugurata l’esposizione universale di Expo Milano 2015. Il numero di visitatori, tra italiani e turisti stranieri, è molto elevato anche se le cifre esatte devono ancora essere rese note. La linea ferroviaria, Bellinzona-Luino-Milano, anche se in minima parte, ha contribuito a trasportare numerosi turisti svizzeri o tedeschi che, diretti verso Expo, hanno deciso di viaggiare in treno. Arrivando alla stazione di Luino, però, in aggiunta allo stato dei fabbricati (ndr, per i quali si sta trovando un accordo tra Comune ed Rfi), si nota una scarsa manutenzione per quanto riguarda l’erba alta presente su alcuni binari. A segnalarlo è Enzo Baccheschi dopo aver pubblicato alcune foto su Facebook.

Come si presenta la stazione di Luino ai turisti stranieri diretti ad Expo? “LuinItaly” è la kermesse locale che si è affiancata ad Expo Milano 2015, con musica, mercatino di prodotti locali, iniziative, escursioni, arte e laboratori per i più piccini. L’iniziativa patrocinata dal Padiglione Italia di Expo sta riscuotendo un gran successo tra i luinesi e, soprattutto, tra i turisti stranieri presenti sul territorio dell’alto Verbano che, trascorrendo piacevoli giorni sul lago Maggiore, ogni ultimo sabato del mese fino ad ottobre, possono visitare il Centro Storico di Luino in “festa”. Il Centro Storico di Luino, però, è in totale disarmonia ambientale con quello che i turisti, arrivando dal Canton Ticino, si trovano ad osservare entrando in città: la Stazione di Luino. Anche coloro i quali sono solo di passaggio non possono fare a meno di vedere la scarsa manutenzione della Stazione con l’erba alta sui binari. Le zone destinate ai passeggeri sono “pulite”, ma è il paesaggio a risentirne. Se per quanto riguarda gli edifici la situazione è più complessa, con il Comune ed Rfi che da tempo si stanno confrontando per trovare una soluzione adeguata, lo scenario di accoglienza ai turisti stranieri è poco gratificante e le foto pubblicate da Enzo Baccheschi su Facebook lo dimostrano senza indugio.

“Stazione ‘internazionale’ di Luino, ecco cosa vedono gli stranieri prima di arrivare all’EXPO. Pubblicherò queste foto tutti i giorni finché non sarà ripristinato il decoro che merita. A chi sta a cuore la città di Luino lo prego di condividere affinché chi di dovere faccia i passi giusti. Grazie”. E’ questo il post pubblicato, insieme alle tre foto allegate, da Enzo Baccheschi.

Mancano ancora quattro mesi alla chiusura di Expo Milano 2015, che avverrà il 31 ottobre. Si riuscirà a dare, nel più breve tempo possibile, una buona accoglienza ai tanti turisti di passaggio e non, al loro arrivo alla stazione ferroviaria di Luino?

Vuoi lasciare un commento? | 0

I commenti sono chiusi.

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127