EMERGENZA CORONAVIRUS (ATTIVITÀ APERTE E CONSEGNE A DOMICILIO ) Segnalaci la tua attività Guarda tutte le attività
4 Settembre 2014

“Prova e Trova il tuo Sport”, Luino aderisce all’Ice Bucket Challenge anti Sla. Verrà presentata anche la “Tre Valli Varesine”

Tempo medio di lettura: 4 minuti

Si è tenuta questa mattina la conferenza stampa all’interno di Palazzo Serbelloni, Comune di Luino, sull’evento di sabato 6 settembre “Prova e Trova il tuo Sport”. Il Comune di Luino ed il CONI, insieme alle diverse realtà sportive luinesi, hanno collaborato per la realizzazione di una manifestazione dal sapore unico per i bambini ed i ragazzi: quello di passare una giornata all’insegna dello sport e del divertimento, mettendosi alla prova con le tante e diverse attività sportive che si potranno provare per le vie del centro cittadino. “Per la prima volta, quest’anno – spiega l’assessore al Bilancio del Comune di Luino, Mario Contini -, tutte le società sportive presenti hanno partecipato attivamente all’organizzazione di questa manifestazione. Durante “Prova e Trova il tuo Sport”, il sindaco di Luino, Andrea Pellicini, ha detto, inoltre, che aderirà insieme ad alcuni suoi assessori alla campagna anti Sla “Ice Bucket Challenge”, mentre nel corso dello spettacolo serale, nel quale ci saranno dimostrazioni di ginnastica artistica, di arti marziali ed altro, verrà presentata l’importante corsa ciclistica “Tre Valli Varesine”, che quest’anno prenderà il via proprio da Luino il prossimo 18 settembre.

Il presidente CONI Varese, Stefano Ferrario, il sindaco di Luino, Andrea Pellicini, ed l'assessore al bilancio, Mario Contini

Il presidente CONI Varese, Stefano Ferrario, il sindaco di Luino, Andrea Pellicini, ed l’Assessore al Bilancio, Mario Contini

La soddisfazione del sindaco di Luino, Andrea Pellicini. “La manifestazione – spiega il sindaco di Luino, Andrea Pellicini – è organizzata dal CONI e dal Comune di Luino, con il patrocinio del Comune di Varese, e si svolgerà in tutte le vie principali del nostro paese. Via Vittorio Veneto e Via XV Agosto saranno interamente chiuse al traffico, come quando c’è il mercato, e poi ci saranno diversi eventi al Parco a Lago perchè sfrutteremo quel luogo per svolgere alcun sport legati al Lago, insieme alla Canottieri Luino e all’Associazione Velica Alto Verbano (A.V.A.V.), che faranno regatare alcuni loro ragazzi. Alle ore 18, invece, ci sarà un’ulteriore manifestazione, quella del Palio in Divisa, in cui si sfideranno alcuni corpi delle forze dell’ordine. La Guardia di Finanza di Luino farà arrivare questa sera un mezzo unico, enorme, (ndr pullman equipaggiato) ed equipaggiato. Questa ‘competizione’ è sentitissima perché c’è una rivalità notevole che si è sviluppata in questi anni che interesserà appunto il campo di regata davanti al Parco al Lago. La nostra sarà un’intera città in festa, una grande festa dello Sport, che avrà come protagonisti i bambini ed i ragazzi di Luino. Tanti di questi si sono già iscritti alla manifestazione e tanti, invece, sono coloro che sono stati avvisati dal Comune di Luino tramite il nostro servizio sms, che ci collega con tutte le famiglie che hanno bambini a scuola.”

Il commento del Delegato Provinciale del CONI, il presidente Stefano Ferrario: “Varese nella top ten delle province sportive”. “La manifestazione di Luino – spiega il presidente Stefano Ferrario – deriva da un lavoro più ampio del Comitato Olimpico nella provincia di Varese, che ha organizzato questo evento in sette città diverse, con lo scopo di coinvolgere, da Saronno a Luino, tutta la provincia. Perchè questo avvenga sempre di più, il nostro intento è quello di essere presenti costantemente sul territorio. Il mio mandato è iniziato due anni fa e la prima cosa che ho detto era quella di volere interagire con tutte le società sportive, che sono quelle che poi nel loro percorso arrivano a creare ‘campioni’. Sabato, avremo una trentina di sport e ci collocheremo tra il centro cittadino ed il lungolago e daremo la possibilità di provare i tanti diversi sport ai presenti. Qualsiasi sia la scelta, è importante che il bambino, l’adolescente, l’adulto, il ragazzo, il non sportivo, l’abituale sportivo, l’atleta possano provare quello che vogliono: dallo sci, al golf, al soft-air. Abbiamo cercato di coinvolgere il più possibile le istituzioni provinciali e tutte le realtà sportive locali. Questo serve per sensibilizzare le persone a comprendere quanto sia importante lo sport, quanto sia fondamentale che i ragazzi facciano attività sportiva e, inoltre, quanto sia importante che le amministrazioni diano spazio alle manifestazioni sportive di questo tipo.”

Il “Palio in Divisa”, il contributo della Compagnia della Guardia di Finanza di Luino, con il comandante Antonio Potenza. “Come Guardia di Finanza di Luino, nel corso del pomeriggio, avremo una dimostrazione delle nostre unità cinofile da parte del nostro nucleo provinciale di Malpensa che si terrà al Parco al Lago. Ci sarà anche un’esibizione delle Fiamme Oro e delle Fiamme Gialle, con alcuni equipaggi ufficiali che gareggiano a livello mondiale ed, infine, ci sarà il Palio in Divisa.”

L’adesione del Comune di Luino alla campagna anti Sla, “Ice Bucket Challenge”. “Nell’ambito della manifestazione, nel pomeriggio – precisa il sindaco Andrea Pellicini -, ci sarà questo evento per sensibilizzare tutti i cittadini luinesi nella battaglia mondiale che si sta facendo contro la Sla. Io in primo luogo ho aderito a questa catena che si è sviluppata in tutta Italia e mi sottoporrò a questa doccia ghiacciata che ha suscitato delle polemiche che non comprendo. Credo che sia un dovere di tutti partecipare nel caso in cui si venga coinvolti ed io lo faccio con entusiasmo, insieme ad alcuni consiglieri ed assessori. Anche domani sera ne parleremo durante il Consiglio Comunale perchè alcuni consiglieri hanno già dichiarato che proporranno di rinunciare al gettone di presenza al consiglio e di devolverlo all’associazione che si occupa di combattere questo morbo.”

La partecipazione attiva dell’Associazione Velica Alto Verbano, con il vice-presidente Lorena Dell’Acqua. “Come A.V.A.V. – spiega il vice-presidente dell’Associazione Velica Alto Verbano, Lorena Dell’Acqua – abbiamo cercato di riunire tutte le associazioni sportive, ed amiche, presenti sul nostro territorio. Prestiamo spesso il nostro campo polivalente al volley in estate, perché fanno gli allenamenti non avendo a disposizioni altre strutture, ed al Tennis Luino perché organizza l’abituale torneo estivo. Così ci siamo detti ‘facciamo rete’, in modo che insieme a tutti i bimbi, che svolgono i diversi sport presenti, si riuscisse a creare un evento così. Nei mesi scorsi abbiamo fatto tanti incontri e riunioni con tutte le realtà sportive luinesi per organizzare al meglio questa manifestazione ed il riscontro è stato positivo. Siamo riusciti a coinvolgerci a vicenda.”

Vuoi lasciare un commento? | 0

I commenti sono chiusi.

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127