19 Giugno 2014

Censis: ecco gli over 50 italiani tra esuberi, prepensionati ed esodati

Tempo medio di lettura: < 1 minuto

Abbandonati al triste destino di esuberi, prepensionati, esodati, staffettati, senza alcun meccanismo utile per conservare almeno una porzione di quell’importante capitale umano. E’ la condizione di buona parte del segmento degli adulti di 50-70 anni secondo il Censis.

(provincia.udine.it)

(provincia.udine.it)

“Il vuoto della generazione adulta” del Censis. Al Censis oggi si è parlato di “Il vuoto della generazione adulta”, a partire da un testo elaborato nell’ambito dell’annuale appuntamento di riflessione di giugno “Un mese di sociale”, giunto alla XXVI edizione, dedicato quest’anno al tema “I vuoti che crescono”. Sono intervenuti il presidente del Censis, Giuseppe De Rita, il direttore generale, Giuseppe Roma, il responsabile del settore Innovazione, Andrea Toma, Giuliano Cazzola, membro del Comitato scientifico di Adapt, i senatori Pietro Ichino e Maurizio Sacconi, e Tiziano Treu, professore emerito dell’Università Cattolica Sacro Cuore.

Gli over 50 anni in Italia, spiega il Censis, sono 24,5 milioni. Tra loro gli occupati sono poco più di un quarto, quasi 6,7 milioni, di cui gli uomini superano di poco i 4 milioni e le donne raggiungono i 2,6 milioni. In questo segmento, tra il 2008 e il 2013 è aumentata l’incidenza dei lavoratori dipendenti e degli occupati a tempo pieno, come effetto dello slittamento in avanti dell’età da pensione. Ma nello stesso periodo c’è stato un aumento del 7,6% dei lavoratori autonomi e tende a raddoppiarsi la componente degli occupati a tempo parziale, che nel 2013 diventano circa un milione, con un incremento nei sei anni pari al 47,5%.

(adnkronos.com)

Vuoi lasciare un commento? | 0

I commenti sono chiusi.

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127