| 7 Giugno 2014

Luino: torna a “splendere il sole” sul Centro Sportivo “Le Betulle” grazie a Sport Management

Tempo medio di lettura: 4 minuti

Nella prima giornata estiva per Luino, questa mattina è stata inaugurata la nuova palestra del Centro Sportivo “Le Betulle”, gestito dalla Sport Management, leader a livello nazionale per impianti sportivo di questo tipo. La palestra entra in un quadro di lavori che ha visto anche la nascita del solarium, adiacente alla piscina, e di ulteriori ristrutturazioni, per porre a norma tutta la struttura. Ad ottobre sono previsti i lavori per il campo da calcio a 5, da troppi anni abbandonato a sé stesso.

Il taglio del nastro per l'inaugurazione della nuova palestra del Centro Sportivo "Le Betulle"

Il taglio del nastro per l’inaugurazione della nuova palestra del Centro Sportivo “Le Betulle”

Da sempre il Centro Sportivo “Le Betulle” ha garantito a tutti i cittadini, soprattutto alle famiglie ed ai loro bambini, ma anche a singoli utenti, servizi sportivi per il tempo libero o per il dopo-scuola. Sono tante le attività che hanno contraddistinto questo impianto nel corso della sua storia decennale: corsi di nuoto, di tennis, la possibilità di giocare a calcio o a basket, e tantissime altri sport che hanno fatto appassionare i più piccoli ed hanno fatto “rilassare” i più grandi. Da qualche anno però, soprattutto a causa della crisi economica che ha colpito il nostro paese, anche l’impianto “Le Betulle” ne ha risentito. Di proprietà comunale, infatti, l’anno scorso il centro era stato messo al bando, per cercare un nuovo gestore che garantisse il mantenimento dei servizi ai cittadini, e soprattutto il rinnovamento e la ristrutturazione di tutto il centro.

Così, in pochi mesi, i nuovi gestori di “Sport Management” hanno mantenuto le promesse e le direttive del bando, che indicavano appunto i diversi lavori da compiere per migliorare “Le Betulle”. In questo modo, dopo i tanti lavori effettuati, anche da parte del Comune di Luino sulle problematiche urgenti da ultimare l’anno scorso, con un’ottima sinergia tra pubblico e privato, questa mattina si è inaugurata la palestra: al suo interno sono stati posizionati macchinari “Technogym” all’avanguardia, oltre ad un’area dove gli utenti potranno seguire i corsi di step-up, total body, ginnastica posturale, fit-box e power gag. Il costo complessivo della palestra si aggira all’incirca sui 60mila euro, mentre gli investimenti fatti finora da “Sport Management” in questi primi otto mesi di gestione sono di circa 200mila euro.

“L’anno scorso, proprio in questo periodo, – dice il sindaco di Luino, Andrea Pellicini – mi trovavo in una situazione difficilissima proprio perché terminata la scorsa gestione il 31 maggio del 2013, abbiamo vissuto giorni particolari. Avevamo allestito una squadra comunale, fatta da alcuni nostri dipendenti, ed avevamo preso con un appalto di servizi alcuni assistenti alla vasca e per un mese e mezzo abbiamo gestito, in assoluta emergenza, la struttura, dando vita poi al bando di gara. La notizia più bella è arrivata a fine luglio dell’anno scorso quando ‘Sport Management’, leader a livello nazionale, aveva vinto il bando di gara. Per me, in quattro anni di mandato, credo che il compito più difficile sia stato sicuramente quello riguardante le ‘Betulle’. Ho scoperto che a Luino si può chiudere tutto, ma non si può chiudere questa struttura, perché tutte le mamme di Luino hanno un bimbo o una bimba che fa il corso di nuoto qui. Questo è assolutamente un servizio essenziale, un servizio da salvaguardare e da potenziare. La vittoria del bando di gara da parte di ‘Sport Management’ è stata una soddisfazione per noi, significa la certezza di una gestione professionale, uno sguardo importante verso il futuro dei nostri figli: non da ultimo, infatti, ad ottobre verrà rifatto completamente del campo da calcetto in erba sintetica dotato anche di illuminazione serale. Questo lavoro è importantissimo anche per migliorare la bellezza della struttura in sé, per dare l’immagine che si merita a questo centro sportivo.”

“Siamo la società in Italia che gestisce più impianti sportivi di questo tipo – racconta il presidente di ‘Sport Management’, Sergio Tosi -. Siamo una struttura, una S.P.A. sportiva e quindi dobbiamo ottemperare sia la parte gestionale, ma anche promuovere lo sport, nella fattispecie quelli natatori: il nuoto, la pallanuoto e il nuoto sincronizzato. Abbiamo una squadra di Serie A di nuoto ed una squadra di Serie A-2 che oggi si giocherà l’accesso in A-1 contro il Catania e quindi speriamo di arrivare ai massimi livelli. Abbiamo anche una squadra di nuoto sincronizzato sempre di Serie A. A Luino abbiamo lavorato per ottimizzare al meglio gli spazi, è stato fatto il possibile per ristrutturare e sistemare tutto quello che ne aveva bisogno, da ultimo il campo di calcetto. Spero che i servizi che garantiamo siano all’altezza delle aspettative dei cittadini e che le madri si trovino bene; c’è ancora da fare qualche piccolo intervento, ma a settembre vi consegneremo l’impianto come piace a noi, e come spero piacerà anche a voi.”

“Da piccoli ci insegnano che lo sport è divertimento, salute e benessere, e lo si fa soprattutto nel dopo-scuola – spiega Claudio Fossi, vice campione italiano nei 100rana -. Lo sport aiuta a far crescere i ragazzi e a farli svagare. Ho visitato il centro con il presidente e posso dire che non manca nulla per fare una buona attività fisica, anche per quanto riguarda l’attività agonistica. Spero che in questo centro i vostri figli e gli utenti possono trovare quello che ho trovato io venendo in questa società.”

Il Centro Sportivo “Le Betulle” sembra così tornato a brillare come ai fasti degli anni passati. La nuova palestra si va ad aggiungere alla ricca offerta di servizi proposti: l’impianto natatorio composto da due vasche, una da 25m e una didattica, offre corsi di nuoto per bambini, adulti e neonati, ed offre anche corsi di acquafitness, comprensivi di hydrobike, step-up e tonificazione in acqua. Inoltre sono presenti le squadre agonistiche di nuoto, pallanuoto e nuoto sincronizzato. La struttura, infine, mette a disposizione anche quattro campi da tennis, due indoor e due outdoor, un palazzetto polifunzionale per la pallacanestro e la pallavolo, oltre ad un campo di basket esterno.

 

Vuoi lasciare un commento? | 0

I commenti sono chiusi.

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127