15 Aprile 2014

Prima mappatura del cervello: verranno riconosciuti i geni associati ad autismo o schizofrenia

Tempo medio di lettura: < 1 minuto

A un anno dall’annuncio del programma BrainSpan da parte del presidente degli Usa, è pronta la prima mappa dei geni coinvolti nel funzionamento della rete neurale che controlla il funzionamento e lo sviluppo del cervello umano.

(factrange.com)

(factrange.com)

A realizzare il primo atlante completo dell’attivazione dei geni del cervello umano è un gruppo di ricerca statunitense guidato dall’Istituto Allen per la Scienza del Cervello con sede a Seattle in un lavoro pubblicato su Nature e fornisce una nuova arma che promette di rivoluzionare lo studio di molte malattie del cervello.

“Sapere con precisione – ha spiegato Ed Lein, responsabile dello studio – dove venga espresso ogni singolo gene all’interno del cervello fornisce un potente strumento per capirne il ruolo che questi geni hanno nello sviluppo cerebrale”. Il prodotto dell’ambizioso progetto Brain è infatti una sorta di atlante capace di dare una visione completa di quali geni sono “accesi” o “spenti” in ogni tipo di cellula mentre il cervello del feto è in formazione.

Questi dati permetteranno, e già stanno iniziando a farlo con successo, di identificare con precisione tutti i meccanismi di organizzazione della rete neurale e cercare così anche di riconoscere i geni associati a molti disturbi, come autismo o schizofrenia. Il lavoro è inoltre corredato da uno studio realizzato da un altro gruppo di ricerca del medesimo istituto e che ha permesso di realizzare per la prima volta la mappa completa delle connessioni presenti all’interno del cervello dei topi.

(ansa.it)

Vuoi lasciare un commento? | 0

I commenti sono chiusi.

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127