Tronzano Lago Maggiore | 10 Giugno 2024

Amministrative a Tronzano, Antonio Palmieri si conferma sindaco

Rieletto alla guida del borgo lacustre, superato il quorum necessario, il primo cittadino si dice contentissimo e pronto a tornare al lavoro con la sua squadra

Tempo medio di lettura: < 1 minuto

Superato agevolmente il quorum e il numero di voti validi necessari, Antonio Palmieri si è riconfermato sindaco del piccolo borgo di Tronzano Lago Maggiore.

133 i voti ottenuti dal primo cittadino, alla guida dell’unica lista candidata in paese, “Tutti insieme per Tronzano”, su 139 persone che si sono recate alle urne (il 72,02% del totale), con una scheda nulla e 5 schede bianche.

«Sono contentissimo della riconferma e di aver superato il quorum con netto anticipo – commenta Palmieri – Ora si ritorna a lavorare nel segno della continuità. La squadra è quasi tutta quella che avevo nel quinquennio precedente con tre nuovi ingressi e ognuno di loro avrà i suoi incarichi».

«Abbiamo un programma ambizioso che puntiamo a completare entro questi anni, improntato sulla difesa del territorio, sul turismo e sul garantire i servizi di base di un paese che si trova molto in periferia rispetto ai centri più grandi come Luino. La difficoltà – ammette Palmieri – è proprio quella di riuscire a mantenere determinati servizi. Pur essendo un Comune economicamente sano è sempre più difficile riuscire a trovare disponibilità dal punto di vista del personale, il problema delle gestioni associate è importante. Ma noi andiamo avanti, non puntiamo alla fusione con altri Comuni ma ci organizzeremo per collaborare con i paesi limitrofi e garantire i servizi di base necessari».

Di seguito le preferenze ricevute dai candidati consiglieri:

Mauro Affi Fella 7
Massimo Alt 8
Ugo Balzari 7
Ezio Banfi 7
Celestino Cerana 8
Sergio Colli 4
Laura Costantini 9
Davide Parigi 6
Tanya Polysius 5
Maurizio Sartorio 8

© Riproduzione riservata

Vuoi lasciare un commento? | 0

Lascia un commento

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127