Luino | 16 Maggio 2024

Nuova rotatoria e lavori sulla rete fognaria, in arrivo modifiche alla viabilità a Luino

Settimana prossima la prosecuzione dei lavori nei cantieri già attivi comporterà alcune variazioni alla circolazione, dapprima tra via Don Folli e viale Dante e poi in piazza Garibaldi

Tempo medio di lettura: 2 minuti

Tra gli importanti lavori sulla rete fognaria curati da Alfa Srl e gli interventi di compensazione legati ad altre opere attualmente in corso, proseguono le attività nei cantieri aperti a Luino.

Tanto che per la prossima settimana sono previste ulteriori modifiche alla viabilità, a partire dall’area tra viale Dante e via don Folli, dove è in corso di realizzazione la rotatoria che fa parte del progetto di costruzione del nuovo McDonald’s nelle ex Segherie.

In questo caso, dalle 8.30 alle 19.30 dei giorni 21 e 22 maggio, come previsto da un’ordinanza di Palazzo Serbelloni, presso il nuovo sistema rotatorio vigeranno: l’obbligo di svolta a destra in direzione di viale Dante per tutti i veicoli provenienti da via Don Folli; l’obbligo di direzione diritta per tutti i veicoli provenienti da viale Dante/Rotonda Ratti; l’obbligo di svolta a destra in via Don Folli per tutti i veicoli provenienti da viale Dante/ponte semaforizzato.

Una seconda ordinanza, invece, riguarderà i lavori volti all’ultimazione degli interventi di collettamento della fognatura in piazza Garibaldi.

Dalle 8.30 del 23 maggio alle 18.00 del 25 maggio saranno dunque in vigore i seguenti provvedimenti: alla Rotonda Verbania temporanea istituzione del senso unico di marcia con direzione via Piero Chiara/viale Dante; i veicoli provenienti da via Piero Chiara hanno l’obbligo di proseguire diritto in direzione di viale Dante; i veicoli provenienti da via XV Agosto hanno l’obbligo di svolta a sinistra in direzione di via Vittorio Veneto; i veicoli provenienti da viale Dante hanno l’obbligo di svolta a destra in direzione di via Vittorio Veneto.

«Preannuncio che a seguire – spiega l’assessora Serena Botta – daremo conferma della possibilità di realizzare interventi puntuali (cantieri di dimensioni ridotte). Alfa sta attendendo i risultati di indagini con microcamere fatte nell’area tra piazza Libertà e il Porto Vecchio nella speranza che l’intervento inizialmente previsto di rifacimento completo della fognatura possa essere sostituito da interventi mirati. Questo permetterebbe di ridurre notevolmente dimensioni del cantiere e tempistiche. Qualora non fosse possibile, abbiamo concordato che i lavori verranno realizzati dopo il periodo estivo».

Terminate le opere su via Sant’Onofrio attualmente in corso, aggiunge Botta, «Alfa realizzerà un altro intervento per terminare il collettamento della fognatura sulla Rotatoria del Marinaio».

«I lavori vengono programmati in base a necessità tecniche e programmazione della viabilità. Spesso un intervento è propedeutico a un altro poiché il sistema fognario non può essere interrotto, quindi è necessario intervenire in maniera sistematica. In questo periodo – ribadisce l’assessora al Turismo e Sviluppo economico – sono numerosi gli interventi che si stanno realizzando sul nostro territorio: rifacimento di chilometri di fognatura (obbligatori per non incorrere in sanzioni); realizzazione di strutture commerciali e le relative opere funzionali alla viabilità e alla creazione di sottoservizi (rotatorie, posizionamento di sottoservizi come luce e gas); posizionamento della fibra da parte di operatori in appalto statale poiché si tratta di infrastrutture pubbliche. Ogni intervento viene programmato tenendo in considerazione le esigenze del traffico e la necessità di terminare in tempi utili le opere per poter riasfaltare definitivamente».

In tema di asfaltature, Botta tiene a ricordare che «il manto di copertura attuale dei cantieri di Alfa non è definitivo. Si tratta di una copertura provvisoria che necessita di circa sei mesi di stabilizzazione: passato questo tempo, il Comune asfalterà definitivamente». Opere di asfaltatura che, se le condizioni meteo saranno più stabili, prenderanno il via nel mese di giugno.

© Riproduzione riservata

Vuoi lasciare un commento? | 0

Lascia un commento

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127