Varese | 10 Maggio 2024

Basket in carrozzina, l’Amca Elevatori H.S. Varese è pronta a giocarsi la promozione

Domani pomeriggio il match decisivo (al netto della “bella” che in caso di parità verrà giocata domenica) per stabilire chi tornerà in Serie A

Tempo medio di lettura: 2 minuti

La vittoriosa gara 1 è ormai in archivio per l’Amca Elevatori Handicap Sport Varese che sabato a Roma (ore 17) contro la Lazio Basket cercherà il bis che varrebbe il ritorno dopo due anni nel campionato di serie A di basket in carrozzina.

La prima sfida di questa finale per la promozione ha mostrato una superiorità piuttosto netta della formazione varesina nei confronti dei romani, piegati con il netto punteggio di 58-42.

Ma il sorteggio (nella definizione delle due griglie di cui si compone la fase conclusiva del campionato di serie B la Lazio è stata estratta prima dei biancorossi) consente ora alla squadra capitolina il vantaggio della seconda partita e della eventuale “bella”, in programma a 24 ore di distanza, sul campo di casa.

La fiducia è tuttavia d’obbligo da parte di Silva e compagni, mentre è assolutamente vietato pensare che la superiorità mostrata in gara 1 possa rappresentare una sorta di salvacondotto, di immunità o di garanzia rispetto all’impegno di sabato nella Capitale.

I 16 punti di scarto in gara 1, che a un certo punto erano anche 20, hanno sicuramente un significato (la differenza canestri in questo caso non ha però alcun peso), anche perché questa disparità di valori è scaturita in una partita in cui i principali terminali offensivi dell’Amca Elevatori, cioè Roncari (7 punti) e Silva (11), non hanno sicuramente brillato. Molto bravi allora sono stati Iragorri (21) e Samadi (11) a prendere le giuste iniziative nella metà campo avversaria e a supplire alle difficoltà mostrate dai due compagni in fase realizzativa.

In più i varesini hanno mostrato una difesa davvero eccellente che, al netto di qualche errore davvero clamoroso degli avversari sotto le plance, ha messo davvero in difficoltà una Lazio costretta al minimo stagionale di punti realizzati, soltanto 42.

Gli interrogativi rispetto alla partita di sabato a Roma stanno proprio qui: l’Amca riuscirà a replicare questa bella prova difensiva? L’arbitraggio consentirà eventuali ruvidezze in retroguardia? E sino a che punto la pressoché certa bocciatura dell’altra squadra romana impegnata in queste finali per la promozione, la Giovani & Tenaci, a vantaggio della Millennium Padova potrà incidere sulle sorti di questa sfida?

Intanto la squadra ha completato la preparazione ed è pronta alla trasferta più importante dell’anno, che effettuerà sabato mattina in pullman. Gli appassionati potranno seguire la telecronaca della partita sulla pagina Facebook della S.S. Lazio Basket a partire dalle ore 17 di sabato 11 maggio.

© Riproduzione riservata

Vuoi lasciare un commento? | 0

Lascia un commento

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127