Lavena Ponte Tresa | 9 Maggio 2024

“Food For Profit”, a Lavena Ponte Tresa l’inchiesta sugli allevamenti intensivi

Domani sera, presso la sala polivalente di via Colombo, visione e dibattito del film di Giulia Innocenzi e Pablo D'Ambrosi: dall'industria della carne alle lobby e al potere politico

Tempo medio di lettura: < 1 minuto

Domani, venerdì alle ore 21, verrà presentato a Lavena Ponte Tresa, nella sala polivalente in via Colombo, “Food For Profit”, film inchiesta di Giulia Innocenzi e Pablo D’Ambrosi sugli allevamenti intensivi. Uscito nelle sale a fine febbraio e recentemente mandato in onda su Report, che ha avuto l’opportunità di mostrare in esclusiva questo viaggio scioccante in giro per l’Europa, con una produzione e distribuzione totalmente indipendenti, è diventato un caso cinematografico.

Food for Profit è un’inchiesta rivelatrice che mostra il filo che lega l’industria della carne, le lobby e il potere politico. Dopo l’anteprima al Parlamento europeo e diverse presentazioni nelle sedi istituzionali, dal Parlamento italiano ai Consigli regionali, il film ha innescato un vero e proprio dibattito politico, attorno ai sussidi europei agli allevamenti intensivi e alla contiguità di alcuni politici all’industria della carne. A Bruxelles, per la prima volta in assoluto, un lobbista è riuscito a filmare i suoi colloqui con gli eurodeputati portando con sé una telecamera nascosta dentro il Parlamento europeo.

A seguito della visione del film la serata proseguirà con un dibattito, moderato da Agostino Nicolò, direttore di LuinoNotizie, nel quale interverrà un esperto agronomo di Legambiente: il centro è il tema della serata gli allevamenti intensivi, il maltrattamento degli animali e l’inquinamento dell’ambiente, che rappresentano un pericolo per future pandemie.

L’ingresso è gratuito, per altre informazioni e prenotazioni mandare una mail a biblioteca@comunale.lavenapontetresa.va.it

© Riproduzione riservata

Vuoi lasciare un commento? | 0

Lascia un commento

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127