Varese | 3 Maggio 2024

Basket in carrozzina, Amca Elevatori H. S. Varese pronta per giocarsi la promozione in Serie A

Domenica Varese riceve la S.S. Lazio per la prima partita che assegna la promozione. La gara di ritorno è in programma a Roma sabato 11 maggio e sempre a Roma si disputerebbe anche l'eventuale "bella"

Tempo medio di lettura: 2 minuti

A un mese esatto dalla sua ultima partita, disputata lo scorso 6 aprile a chiusura della prima fase di campionato, l’Amca Elevatori Handicap Sport Varese torna in campo per giocarsi una bella fetta di promozione in Serie A.

Lo farà domenica mattina, 5 maggio, alle ore 11.00 alla palestra del CUS dell’Università dell’Insubria, in via Monte Generoso 49 a Varese (al solito con ingresso gratuito), per affrontare la S.S. Lazio Basket nella prima sfida di finale del campionato di Serie B di basket in carrozzina.

La gara di ritorno è in programma sabato prossimo, 11 maggio, a Roma e, nel caso di una vittoria per parte, sempre nella Capitale il giorno dopo si disputerà l’eventuale gara di spareggio.

In quest’ultimo mese il sorteggio ha assegnato in semifinale alla Lazio la Lupiae Salento Lecce e i romani si sono imposti in tre gare, perdendo all’andata a Lecce per 63-58 ma rifacendosi poi piuttosto nettamente nelle successive due sfide casalinghe (64-46 e 64-51 nello scorso weekend).

L’Amca Elevatori avrebbe invece dovuto incontrare l’Asinara di Porto Torres ma la formazione sarda ha preferito rinunciare a questo impegno di campionato privilegiando un concentramento per la qualificazioni all’Eurocup 2025, in calendario in contemporanea a Malaga; così i varesini si sono ritrovati senza colpo ferire in finale, evitando i disagi e i costi di un viaggio in Sardegna ma restando fermi per un mese, con il rischio di arrivare a questa finale con un bel po’ di ruggine addosso; vana anche la speranza di organizzare almeno una partita amichevole, per cui si può solo sperare che la lunga sosta non abbia troppo nuociuto ad Alessandro Pedron e ai suoi compagni.

La Lazio, al pari dell’Amca Elevatori, è reduce da una prima fase di campionato senza sconfitte (10 vittorie in altrettante uscite per entrambe le squadre) e anche per questo il confronto tra le due formazioni appare sulla carta piuttosto equilibrato; l’esperto Pellegrini è l’elemento di punta ma tra i romani non mancano altri giocatori di buona caratura.

Per i biancorossi sarà naturalmente indispensabile aggiudicarsi gara 1 in casa e poi sperare di replicare il successo in gara 2 o nella eventuale gara 3, che si disputerebbe ancora a Roma semplicemente perché il sorteggio ha fatto uscire dalle urne prima i romani e poi i varesini.

Nella seconda griglia saranno Millennium Padova e Giovani & Tenaci Roma a giocarsi l’altra promozione in serie A. I veneti sono più forti sulla carta ma i romani avranno il vantaggio delle due sfide in casa, per lo stesso motivo per cui la Lazio Basket ha il fattore campo a favore nel confronto con i varesini.

© Riproduzione riservata

Vuoi lasciare un commento? | 0

Lascia un commento

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127