Dumenza | 30 Aprile 2024

A Dumenza il “Battesimo Civico” dei neo-diciottenni

Domenica mattina la cerimonia in Comune, con i giovani accolti dal sindaco e dall’amministrazione, dal comandante della Stazione Carabinieri e dai volontari di AVIS e Protezione civile

Tempo medio di lettura: < 1 minuto

Una domenica speciale, quella del 28 aprile, per i neo-diciottenni di Dumenza che hanno vissuto un momento importante per la loro vita di cittadini: il “Battesimo Civico”.

È il secondo anno che questa iniziativa coinvolge i giovani dumentini: quelli nati nel 2006, dunque, sono stati accolti, insieme ai loro famigliari, nella sala consiliare del Comune dal sindaco Corrado Nazario Moro e dall’amministrazione che ha dato loro il benvenuto ufficiale nella comunità pubblica festeggiando in maniera solenne il loro ingresso nella maggiore età donando loro una copia della Costituzione e il Tricolore.

Ad aprire la piccola cerimonia le parole del primo cittadino, che ha sottolineato l’importanza del fondamentale passaggio alla maggiore età per la vita civica dei “battesimandi”, ora con diritti e doveri da esercitare nel rispetto dei valori della Costituzione. Concetti espressi nel suo intervento anche dal maresciallo Giuseppe Pacelli, comandante della Stazione Carabinieri di Dumenza.

Anche i rappresentanti del Gruppo Protezione Civile Valdumentina e di AVIS Valdumentina, entrambi gruppi fortemente attivi sul territorio, si sono rivolti ai ragazzi con parole e testimonianze nelle quali hanno messo in risalto l’importanza delle attività che svolgono quotidianamente, invitando apertamente i giovani diciottenni a parteciparvi.

L’amministrazione intende ringraziare in maniera particolare il senatore Alessandro Alfieri «per l’appoggio al nostro “Battesimo Civico”, avendoci supportato nella messa a disposizione delle copie della Costituzione – come afferma la consigliera Valentina Rigato – È stata una mattina che auspichiamo possa restare fissata con piacere nella memoria dei neo-maggiorenni, a cui rivolgiamo nuovamente i migliori auguri!».

© Riproduzione riservata

Vuoi lasciare un commento? | 0

Lascia un commento

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127