Induno Olona | 21 Aprile 2024

Elezioni amministrative, è Cecilia Zaini la candidata sindaco per “ViviAmo Induno Olona”

Attuale vicesindaco e assessore per i Servizi alla Persona, ha ufficializzato la sua candidatura per succedere a Marco Cavallin: «Miglior candidato per portare avanti la nostra esperienza ventennale»

Tempo medio di lettura: 2 minuti

(da www.varesenoi.it) Cecilia Zaini, classe 1968, laureata in Filosofia, sposata con Bruno Monestier e mamma di Stella, Susanna, Vera e Anita, da sempre residente a Induno Olona, attuale vicesindaco ed assessore per i Servizi alla Persona, già presidente del Consiglio Comunale, è la candidata alla carica di sindaco di Induno Olona nel turno amministrativo del giugno 2024 per la lista civica “ViviAmo Induno Olona”.

Zaini ha annunciato pubblicamente la sua candidatura nel corso dell’incontro con i simpatizzanti della lista tenutosi giovedì 18 aprile in sala Crosti, alla presenza del sindaco uscente Marco Cavallin.

La lista civica “ViviAmo Induno Olona” amministra il comune di Induno Olona dal 2004, quando espresse il sindaco Maria Angela Bianchi, confermata nelle elezioni del 2009. Nel 2014 e nel 2019 vi sono state poi le affermazioni del sindaco Marco Cavallin, l’ultima delle quali con quasi il 70% dei voti validi espressi.

La candidatura di Cecilia Zaini sarà presentata ufficialmente alla stampa nel corso dell’incontro fissato per il prossimo sabato presso la sala Crosti alle ore 11.

«Ho espresso da almeno due anni a Cecilia la mia idea che lei fosse il miglior candidato per portare avanti la nostra esperienza ventennale di buongoverno indunese, e anche quando è uscita la possibilità per me di candidarmi per un terzo mandato, qualche mese fa, non ho avuto dubbi nel confermare sostegno, fiducia e completa collaborazione a Cecilia» ha sottolineato il sindaco uscente Cavallin.

«Il mio – le prime parole di Zaini – vuole essere un impegno al servizio della comunità indunese nel segno della vicinanza, dell’ascolto, della collaborazione, in continuità con quanto fatto in questi anni. La bussola del nostro agire sarà un programma elaborato per lunghi mesi con il gruppo di circa 130 cittadini che ha partecipato nel complesso agli incontri della nostra lista civica, nell’ottica del rinnovamento e della contemporaneità di obiettivi e metodi».

«Nel prossimo futuro molte sono le sfide che attendono il nostro paese, che andranno affrontate e vinte tenendo sempre al centro dell’agire amministrativo l’attenzione alla persona, ai suoi bisogni, alle sue ambizioni, alle sue passioni e alle sue fragilità» ha concluso il candidato sindaco Zaini.

© Riproduzione riservata

Vuoi lasciare un commento? | 0

Lascia un commento

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127