Luino | 21 Ottobre 2021

Una nuova escursione con il CAI Luino sul “Balcone d’Italia”

In programma per domenica 24 la camminata sulla Sighignola, da dove ammirare il bel panorama dal Ceresio alle Alpi: ecco l’itinerario e i dettagli per partecipare

Tempo medio di lettura: 2 minuti

Per domenica 24 ottobre il CAI Luino propone un nuova escursione in una delle località più belle d’Italia, eletto “Luogo del Cuore” del FAI, e che rappresenta il fiore all’occhiello della Val d’Intelvi: quest’area naturale al confine con la Svizzera viene definita “Balcone d’Italia” per l’incantevole panorama che offre. Lo splendido belvedere è una terrazza naturale che si trova letteralmente incastonata tra le rocce e che regala una vista unica. Nelle giornate terse dalla Sighignola si può ammirare un panorama spettacolare, soprattutto guardando ad ovest, dove la vista spazia dal vicino Ceresio fino alle Alpi. La cima più alta visibile è quella del Monte Rosa, ma si intravede anche il Cervino.

L’itinerario prevede un percorso ad anello partendo da Arogno, a quota 585 metri, quindi dal versante svizzero, per arrivare sulla Sighignola a 1320 metri di altezza. Il sentiero è ben marcato e le segnalazioni ci sono sempre. Non ci sono tratti pericolosi, ma comunque bisogna prestare attenzione per la foglie secche. Il tempo previsto è di circa 5 ore e 15 minuti, con un dislivello 760 metri e difficoltà E, su un percorso di 13,7 chilometri. Gli accompagnatori saranno Enrico (3280676742), Gianni (3387768131), Gianluigi (3356192247).

Di seguito i dettagli organizzativi. L’itinerario stradale è il seguente: Luino – Ponte Tresa – Manno – autostrada uscita Bissone-Melide – Rovio – Arvogno; serve bollino autostrada. Il programma prevede il ritrovo alle ore 7.20 al posteggio delle piscine di Luino e la partenza alle 7.30 per Arvogno. Occorrerà un documento valido per l’espatrio. Sono richiesti abbigliamento, bastoncini e calzature adeguate, mentre il pranzo sarà al sacco. L’escursione è gratuita con condivisione delle spese auto.

Istruzioni per iscriversi. Lo svolgimento dell’escursione dovrà seguire le regole del DPCM e del CAI quali il Green Pass, il numero massimo di partecipanti concesso, il distanziamento previsto nella marcia e durante le soste. La richiesta di iscrizione dovrà essere inoltrata unicamente alla segreteria cailuino@cailuino.it entro le 18 di venerdì 22 ottobre, la quale provvederà a dare la conferma di partecipazione. In caso di rinuncia alla partecipazione occorre avvisare sempre con email a cailuino@cailuino.it oppure, qualora la rinuncia venisse comunicata solo nella mattina della escursione, tramite WhatsApp a un recapito degli accompagnatori. In caso di meteo avverso l’escursione sarà annullata.

Vuoi lasciare un commento? | 0

Lascia un commento

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127