Lavena Ponte Tresa | 27 Settembre 2021

Canottieri Luino protagonista a Lavena Ponte Tresa durante “Vivere il Lago”

Un bell'evento quello tenutosi lo scorso weekend sul Ceresio. Sfida amichevole tra basket e canottaggio con la Scuola di Canottaggio Caslano e Malcantone

Tempo medio di lettura: 2 minuti

Il primo week end di autunno è all’insegna della partecipazione e della condivisione per la Canottieri Luino. Appuntamento a Lavena Ponte Tresa con una serie di eventi dedicati ad ambiente, territorio, sport e socialità. “Vivere il Lago” registra la collaborazione con il Comune di Lavena Ponte Trea, la Pro Loco, l’Unione Pescatori del Ceresio e l’Autorità di bacino Lacuale dei laghi Ceresio, Piano e Ghirla.

Giornata multisport, con basket e canottaggio in prima linea. Sfida amichevole, in campo remiero, tra la Canottieri Luino, rappresentata dal vicepresidente Alessandro Del Ferraro, dai consiglieri Grazia Vaglio, Antonio Cutuli e Igor De Bari e dagli allenatori Romeo Rota, Aurora Taietti e Simone Pagliuca, e la Scuola di Canottaggio Caslano e Malcantone (SCCM) del Presidente Carlo Devittori e dell’allenatrice Elisa Pisaneschi. Un momento importante, con alle premiazioni gli applausi di Massimo Mastromarino (sindaco Lavena Ponte Tresa), Valentina Boniotto (assessore Lavena Ponte Tresa) e Fiorenzo Previatello, presidente dell’Unione Pescatori del Ceresio.

Cinquecento metri, match race tra due equipaggi. Questa l’accattivante formula studiata per gli spettatori, in grado così di seguire le gare nella loro interezza. Dopo un sorteggio, è stato composto il tabellone, che, per ogni gara, prevedeva quarti di finale, semifinali e finali.

Nella categoria Allievi si registra il successo di Andrea Piazza (Luino), davanti a Marco Ronzoni (Luino), terzi Clemente Soldati, Leonardo Caldelari, Gabriele Cozzi, Gabriel Salemi e Alessandro Masi (SCCM), Darius Grigore, Ioannoni Nicolò (Luino). Passando alle Allieve, invece, affermazione di Aurora Morandi (Luino), con Laura Vaglio (Luino) e Alice Garofalo (Luino). Passando ad Allievi-Esordienti, festa per Lorenzo Segato (Luino) che supera Marco Lovatti (SCCM), con Elia Errico e Fabrizio Masina (SCCM) terzi. Esordienti-femmine: doppietta Luino con Gaia Strigaro prima e Dalila Zanzi seconda.

Tra i Cadetti la sfida finale vede Joel Antonietti (SCCM) prevalere su Samuele Sacchetti (Luino), terzi Manuel Arnese, Filippo Bruschi, Davide Bonalumi, Kilian Buttarelli e Matteo Massarenti (Luino). Tosi contro Tosi in finale tra le Cadette: Arianna precede Emma, con Ambra Gorni e Giorgia Melis (Luino) al terzo posto. Tra i Ragazzi-Junior Maschile tocca a Martino Soldati (SCCM) festeggiare dopo aver superato Mattia Zanzi (Luino), terzi Matteo Monico, Alex Dellea (Luino), Giuseppe Frondoni (SCCM). Martina Bonalumi (Luino) ha la meglio su Eleonora Fattorini (SCCM) in campo femminile. Chiusura con i Ragazzi-Junior esordienti dove Nicolò Strigaro (Luino) arriva davanti a Jacopo Speroni (Luino).

“Puliamo il lago”, a seguito del maltempo, è stato invece rinviato a domenica 10 ottobre, quando il golfo italo-svizzero tornerà a brillare anche grazie alle associazioni sportive

Vuoi lasciare un commento? | 0

Lascia un commento

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127