EMERGENZA CORONAVIRUS (ATTIVITÀ APERTE E CONSEGNE A DOMICILIO ) Segnalaci la tua attività Guarda tutte le attività
Luino | 24 Settembre 2021

“Incoraggianti i dati sull’attività di Pronto Soccorso all’Ospedale di Luino”

"Aumentano i posti letto in chirurgia e ortopedia. Accessi al Pronto soccorso simili al periodo pre Covid, scende anche il tempo di permanenza dei pazienti in PS"

Tempo medio di lettura: 2 minuti

“Da qualche giorno i posti letto di degenza ordinaria chirurgica all’Ospedale di Luino sono passati da 16 a 20, con un incremento di due posti per la Chirurgia generale e di altri due posti per l’Ortopedia. Da ottobre anche la degenza di Day Surgery tornerà a poter contare sui 4 posti di degenza dedicata”. Ad affermarlo stamane è l’ASST dei Sette Laghi, dopo le polemiche degli scorsi giorni da parte di diversi amministratori e politici del territorio sul futuro della struttura sanitaria.

“Contemporaneamente, si registra un volume di accessi al Pronto Soccorso del Luini Confalonieri sempre più sovrapponibile a quello del periodo pre-Covid. In particolare – si legge ancora nel comunicato -, osservando il numero di accessi al servizio da gennaio ad agosto di quest’anno e confrontandolo con gli stessi mesi del 2019, si nota un evidente allineamento: se a gennaio gli accessi erano circa 700 rispetto ai 1500 del 2019, dall’estate scorsa la pressione sul Ps di Luino si è stabilizzata bel al di sopra dei 1200 accessi mensili, con un volume di ricoveri perfettamente sovrapponibile a quello del 2019 e, in alcuni casi, come nel luglio scorso, addirittura superiore”.

“A fronte di questa pressione, il tempo medio di permanenza dei pazienti si è ridotto in modo significativo – spiegano ancora dall’ASST dei Sette Laghi -. Se per i pazienti in attesa di ricovero, l’attesa media non è ancora ottimale ma si è comunque ridotta di circa il 35% negli ultimi mesi, ottimo è il dato sul tempo di  permanenza dei pazienti che vengono dimessi in PS: nel corso del 2021, infatti, il tempo medio è sempre stato ben al di sotto delle 6 ore previste dalle linee guida nazionali, registrando tra maggio e giugno un tempo inferiore alle 3 ore”.

“Si tratta di numeri che confermano l’efficacia delle modifiche organizzative introdotte in tutta l’azienda per ottimizzare i percorsi dei pazienti che accedono nei PS dell’ASST Sette Laghi e che a Luino si stanno rivelando particolarmente incoraggianti”, concludono.

Vuoi lasciare un commento? | 0

Lascia un commento

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127