EMERGENZA CORONAVIRUS (ATTIVITÀ APERTE E CONSEGNE A DOMICILIO ) Segnalaci la tua attività Guarda tutte le attività
Varesotto | 11 Settembre 2021

Covid: continua a migliorare la situazione nel Varesotto, ma preoccupano i 50-64enni

È questa la fascia di età con un aumento di casi nelle ultime settimane e 53 anni è l’età mediana dei ricoverati non vaccinati. Gli ultimi aggiornamenti di ATS

Tempo medio di lettura: < 1 minuto

Con l’inizio di settembre, la situazione relativa all’epidemia di Covid-19 sul territorio di ATS Insubria sembra aver imboccato la strada del miglioramento nonostante un piccolo rialzo dei contagi registrato a cavallo dell’ultima settimana di agosto.

Il trend, ora, è tornato in discesa – “Un dato che ci conforta”, ha affermato il direttore sanitario Giuseppe Catanoso nel consueto aggiornamento fornito dai vertici dell’Agenzia di Tutela della Salute – tanto che, in questi ultimi giorni, sono stati individuati 304 nuovi positivi in provincia di Varese (un centinaio in meno rispetto alla scorsa settimana), con 19.872 tamponi processati.

L’indice RDt, dopo aver registrato anch’esso un balzo al di sopra dell’1 è ora rientrato sotto la soglia di rischio, mentre anche i valori relativi al tasso di incidenza nel distretto di competenza dell’ASST Sette Laghi sono nuovamente molto bassi, con un andamento pressoché costante sin dalla fine di agosto: a Luino si parla di 35 casi per 100mila abitanti, 18 invece a Laveno Mombello e 16 ad Arcisate.

Tutti numeri “abbastanza tranquillizzanti”, ha rimarcato il dottor Catanoso, puntando però l’attenzione su altri dati più preoccupanti dal punto di vista epidemico, quelli relativi all’età media delle persone attualmente interessate dai contagi: è stabile, infatti, la cifra delle positività emerse nella fascia tra i 25 e i 49 anni e in quelle sopra i 65, mentre è ritenuta più problematica la fascia dei 50-64enni, dove il virus sta correndo in misura maggiore rischiando di causare infezioni con un decorso più grave. Tant’è che si aggira proprio in questo range l’età mediana (53 anni) di coloro che sono attualmente ricoverati in ospedale a causa del Covid e che risultano del tutto o non completamente vaccinati.

Vuoi lasciare un commento? | 0

Lascia un commento

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127