EMERGENZA CORONAVIRUS (ATTIVITÀ APERTE E CONSEGNE A DOMICILIO ) Segnalaci la tua attività Guarda tutte le attività
Besozzo | 8 Settembre 2021

Violenza sulle donne e vecchiaia, a Besozzo “L’importanza del chiedere aiuto”

Alla Casa delle Persone un incontro con la psichiatra Emma Luciani che affronterà i due temi, insieme a volontarie di Donna Sicura, Nicola Tosi e Tiziano Genovesi

Tempo medio di lettura: 2 minuti

Prosegue il ciclo di incontri estivi alla Casa delle persone di Besozzo dedicati alla prevenzione in un connubio tra cultura e sociale. In questa ottica, domani, giovedì 9 settembre, alle ore 20.45 l’Amministrazione Comunale, in collaborazione con Donna Sicura OdV, organizza un  incontro informativo dal titolo L’importanza del chiedere aiuto.

Durante la serata interverrà la Dott.sa Emma Luciani, psichiatra, psicoterapeuta e scrittrice, che affronterà il complesso tema con particolare riferimento alla violenza sulle donne e alla fase di vita della vecchiaia.

Una serata in cui l’attenzione verrà rivolta – spiega Francesca Pianese, Consigliere comunale, moderatrice della serata, – “all’acquisizione di una consapevolezza che per poter affrontare e superare problematiche della nostra vita o dei nostri cari un primo passaggio fondamentale può essere rappresentato proprio dal rendersi conto che da soli non è possibile risolvere tutto e che necessariamente un aiuto esterno può rappresentare una salvezza!”.

L’evento verrà intervallato da momenti di lettura grazie a Nicola Tosi che darà voce ad alcuni estratti dei libri Se i nonni si ammalano, Omissioni, Una sosta a metà strada. Quest’ultimo un libro dedicato – commenta la Dott.sa Emma Luciani – “alle donne prigioniere di situazioni familiari difficili, affinché possano rispecchiarsi nelle contraddizioni, nelle paure e nelle riflessioni della protagonista e trovino la strada per rispettare se stesse e ottenere dagli altri rispetto e libertà”.

Interverranno volontarie dell’associazione Donna Sicura e Tiziano Genovesi in rappresentanza dell’associazione ANCeSCAO Centro divers’età di Besozzo.

Il cortile esterno della Casa delle Persone, in Via Mazzini 24 a Besozzo, trasformato per l’occasione in un salotto a cielo aperto, farà da cornice all’incontro dove tutti potranno intervenire e interagire per ogni dubbio o informazione. L’ingresso è gratuito ed è richiesta la prenotazione via mail all’ indirizzo casadellepersone@gmail.com. In caso di maltempo l’incontro si terrà nel locale interno. L’evento è organizzato nel pieno rispetto delle norme anti-Covid. Richiesto Green Pass.

Vuoi lasciare un commento? | 0

Lascia un commento

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127